Settori Giovanili

Cryos: Under 17 vittoriosi a Statte, solo un pari per gli Under 15

20.01.2020 10:34

Cryos: Under 17 vittoriosi a Statte, solo un pari per gli Under 15

UNDER 17 Statte - CRYOS 0-1

UNDER 15 Statte - CRYOS 2-2

Trasferta insidiosa in quel dell'Arena di Statte, con le compagini di casa che ospitano rispettivamente Under 17 e Under 15 dell Giovani Cryos. Due gare non facili, gli allievi vincono di misura in una partita gestita male dal punto della concentrazione e della precisione, i giovanissimi invece, in vantaggio di ben due reti vengono acciuffati dai padroni di casa e portano via solo un pareggio. 
Iniziamo dagli Under 17 di Mr. Semeraro, l'approccio lascia ben sperare visto che il pressing e gli attacchi che si ripetono, un disimpegno della difesa casalinga mette in seria difficoltà Fino che riesce a deviare e salvare il pasticcio. Gli errori si susseguono in questa gara, tocca a Giosa togliere le castagne dal fuoco per una superficialità difensiva nei pressi del limite dell'area di rigore, il tiro è ben indirizzato, si distende in una parata plastica e mette fuori pericolo la Cryos. Per sbloccare il risultato ci vuole il duetto D'Andria-Basile, un ottimo pressing su un controllo a centrocampo guadagnato dall'attaccante centrale, permette a Basile di inventare l'assist che scavalca la difesa dello Statte, D'Andria anticipa l'uscita di Fino con un pallonetto che si insacca in rete, 0-1 e Cryos in vantaggio. Lo Statte risponde dagli sviluppi di un calcio d'angolo, Sibilla ci prova direttamente in porta ed impegna ancora Giosa che smanaccia sopra la traversa. Si registrano per la Cryos diverse occasioni importanti, la prima sprecata da Basile in ottima posizione calcia male, Fabiano da calcio d'angolo di testa non c'entra il bersaglio e Pisano sul finale del primo tempo calcia bene dal limite ma la palla esce di poco a lato. 
Il secondo tempo inizia con il ritmo un pò più alto, D'Andria si rende pericoloso in un paio di occasioni senza realizzare, dagli sviluppi di un calcio d'angolo è Giaracuni a mettere i brividi, il colpo di testa è indirizzato con il portere fuori causa ma il difensore sulla linea chiude la traiettoria e nega la gioia del gol. Altro brivido viene da un calcio di punizione, lo schema è perfetto, Basile calcia dritto sul palo alla sinistra di Fino che gli nega la gioia del gol. Ci prova anche Santoro dal limite dell'area, si distende bene questa volta il portiere stattese e mette fuori pericolo la minaccia. Un importante occasione arriva per i padroni di casa, un calcio di punizione battuto da Sibilla attraversa tutta l'area di rigore, scivola fino ai piedi di D'Arco che spreca tutto calciando alto. Termina così una gara difficile, errori individuali da entrambe le parti e scarsa concentrazione degli allievi della Cryos hanno caratterizzato la qualità delle azioni che non sono risultate entusiasmanti, tutto sommato le occasioni hanno prevalso in favore degli ospiti che non hanno sfruttato le armi a disposizione ma hanno portato a casa l'ennesima vittoria che permette di mantenere il primato in classifica del girone F. .
Scendono in campo a seguire gli Under 15 di Mr. Ungaro, equilibrio costante nel corso del primo tempo, qualche timida occasione sembra svegliare la gara per dar vita a qualche emozione, ma le squadre al termine della prima frazione di gara vanno al riposo a reti inviolate. 
Succede tutto al secondo tempo, la Cryos mette il piede sull'acceleratore, si destreggia bene Quazzico che con un micidiale uno-due realizza la sua prima doppietta personale e porta i suoi compagni sul risultato di 0-2 in favore della Cryos. Sembra che la gara si sta incanalando sui binari giusti per i bianco-verdi, ma lo Statte risponde seriamente al doppio vantaggio, il colpo che destabilizza la gara lo subisce la Cryos con un autorete che rimette in corsa i padroni di casa e accorcia le distanze per una possibile rimonta. Lo Statte ci crede, nel finale arriva il gol che rimette tutto in parità, 2-2. La gara termina con un pareggio che sicuramente sta stretto ai bianco-verdi, artefici di non aver sfruttato il doppio vantaggio per gestire al meglio la gara e mantenere il passo costante in classifica che ha contraddistinto le gare precedenti. Si rimane in testa al girone F anche con gli Under 15, si accorciano le distanze con l'inseguitrice Taranto che viaggia a ben quattro punti di distacco. Mercoledì alle ore 15 allo Stadio Comunale Demitri di Maruggio si disputerà la gara di recupero Under 15 con la Nuova Taras, un appuntamento importante che potrà permettere alla Cryos di allungare il passo. Successivamente l'appuntamento con entrambe le compagini è previsto domenica allo Stadio Comunale Demitri di Maruggio  con il Real Sava.

Commenti

Sara Soldano a TST: 'Doppio trionfo in Croazia? Ero ansiosa ma ora sono contenta'
Dynamic Basket Taranto, una bella storia di sport