Pallavolo Maschile

Prisma Taranto, l'analisi di coach Racaniello sui primi giorni di lavoro

31.08.2020 17:52

Prosegue, a ritmi elevati, la preparazione della Prisma Taranto Volley in vista del prossimo campionato di Serie A2 Credem Banca. La squadra rossoblù riprenderà quest’oggi ad allenarsi agli ordini del tecnico Vincenzo Di Pinto, dopo due giorni di riposo concessi dal sodalizio ionico per smaltire i postumi dei primi carichi di lavoro. 

«Stiamo svolgendo dei lavori propedeutici per verificare le condizioni di tutti i nostri atleti. Dopo un lungo periodo di inattività legata alla nota emergenza Coronavirus, i giocatori, nei giorni scorsi, hanno iniziato ad allenarsi regolarmente - commenta Francesco Racaniello, assistant-coach di Vincenzo Di Pinto –, effettuando alcune sedute specifiche mirate al potenziamento fisico, in palestra, e tecnico. I ragazzi stanno rispondendo bene ai carichi di lavoro, sono molto motivati: tutto procede secondo i piani. Nei prossimi giorni incrementeremo, gradualmente, i carichi stessi, per poter aggiungere, ulteriormente, della benzina nelle gambe dei nostri giocatori».

Tutto ciò in attesa degli aggiornamenti FIPAV legati alla modalità di allenamento: «Probabilmente, già in questa settimana, avremo dei nuovi protocolli per lo svolgimento delle partite sei contro sei. Abbiamo già cominciato a lavorare in virtù di possibili modifiche, andando a studiare delle situazioni di gioco sotto il profilo tecnico-tattico».

Commenti

Coronavirus: Tre calciatori positivi nell'Atalanta
Presunta combine Picerno-Bitonto: I verdetti del primo grado