Settori Giovanili

Cryos: Metodologie, competenza e simpatia al servizio dei bambini

22.09.2018 10:51

Iniziate da qualche settimana le attività della scuola calcio elite Giovani Cryos, proseguono con successo le iscrizioni sia nel quartier generale dell’Olimpiakos Club di Lama che nella magnifica struttura del Palamazzola di Taranto. I successi della società biancoverde sono legati ad un mix collaudato di metodologia, competenza e simpatia. Un metodo, quello della compagine del presidente Lafratta, che vede il bambino al centro del progetto: la sua crescita sia umana che sportiva è prioritaria rispetto alle vittorie ed i trofei.

Dietro le attività della Cryos, c’è tanto studio, tanta organizzazione e soprattutto un’immensa passione. Si cerca di far crescere i piccoli atleti attraverso il divertimento, la socializzazione, l’amicizia dando priorità ai “valori” veri e poi si cerca di insegnare la tecnica, la tattica individuale e sviluppare le capacità coordinative e cognitive dei piccoli calciatori.

L’atmosfera che si respira è quella di una grande famiglia che punta alla qualità del suo lavoro in campo. Infatti, la professionalità incastonata in un ambiente cordiale ed educato permette a tutti i di esprimersi al meglio. Gli allenamenti seguono una metodologia che ne contraddistingue il marchio di fabbrica, con tecnici altamente specializzati e laureati in scienze motorie che curano ogni dettaglio psico-fisico e tecnico dei ragazzi e dei bambini. Non è un caso infatti che la Cryos è stata selezionata per essere centro tecnico di formazione del FC Bologna 1909 per il centro sud d'Italia.

Tutto ciò grazie al grande sforzo che tutto lo staff societario, quotidianamente, fa per organizzare al meglio le attività dentro e fuori dal campo per una crescita a 360 gradi dei bambini di oggi, che saranno gli uomini di domani.

 

https://www.guidapsicologi.it/studio/drssa-daniela-anedda

Commenti

Real Pulsano: Buoni test per gli Allievi di Calvelli e Novellino
Nuovi ingressi nel settore giovanile del Matera Calcio