Lega Pro

Mercato: Il Bisceglie rinforza il suo centrocampo

29.12.2020 19:39

Colpo ad effetto del Bisceglie Calcio che si aggiudica le prestazioni del centrocampista Marco Augusto Romizi. Nato ad Arezzo il 13 febbraio 1990, cresce nelle giovanili della Fiorentina e, dopo aver vinto il premio di miglior centrocampista del campionato Primavera per la stagione 2008/2009, passa in comproprietà alla Reggiana nella stagione 2009-2010 esordendo da professionista in Lega Pro Prima Divisione. Il 25 giugno 2010 viene risolta la compartecipazione in favore della Fiorentina ed il 27 luglio 2010 passa nuovamente alla Reggiana, ma questa volta in prestito. Nel gennaio del 2012 Romizi approda in comproprietà al Bari e, nel giugno dello stesso anno, viene rinnovata la stessa formula, restando così nel capoluogo pugliese. Il 24 marzo 2013, contro l’Empoli, Romizi mette a segno il suo primo gol in serie B, con un gran tiro dai 25 metri che regala la vittoria ai galletti (29 presenze finali) .Il 20 giugno 2012 la comproprietà tra Bari e Fiorentina viene risolta a favore dei pugliesi. Nella stagione 2013-2014 il neoacquisto nerazzurro è tra i protagonisti della meravigliosa stagione del Bari, sfiorando la serie A, sogno che termina nella semifinale play-off contro il Latina. Romizi gioca 30 partite andando a segno in 2 occasioni, contro Trapani e Carpi. Il 13 gennaio 2015, sotto la gestione Paparesta, prolunga il proprio contratto con il Bari fino al 30 giugno 2018. Segna una rete (contro l’Avellino) in 33 partite piazzandosi 13º nella Top 15 dei centrocampisti di Serie B, secondo una classifica stilata dalla Lega Serie B. Nella stagione 2015-2016 Romizi approda ai playoff con il Bari ma il sogno si arena al primo turno con il Novara. Nell’estate del 2017 lascia Bari dopo 5 anni e si accasa al Vicenza, neoretrocesso in Serie C. Rimane svincolato a seguito del fallimento del Vicenza, firmando poi per l’Albinoleffe. A gennaio 2020 si accasa al AZ Picerno in Serie C. Colleziona 4 partite in campionato, e a fine stagione, vista la retrocessione in Serie D del Picerno, non rinnova il contratto. Romizi ha indossato anche la casacca della Nazionale Under 17, Under 20 e Under 21. Tra settembre e l'ottobre 2009 ha partecipato al Campionato mondiale di calcio Under-20 2009, svoltosi in Egitto, giocando 4 partite su 5 prima dell'eliminazione dell'Italia, di cui due da titolare e altrettante da subentrato, pur essendo tra i più giovani della selezione azzurra. Il 17 novembre 2010 esordisce con la Nazionale Under-21 giocando titolare nell'amichevole contro la Turchia (2-1) disputata a Fermo. Romizi troverà nel Bisceglie due sue vecchie conoscenze della sua esperienza al Bari. Si tratta del Direttore Generale Paolo Tavano e del Fisioterapista Marco Vespasiani. Una presenza di notevole spessore ed esperienza nella rosa guidata da mister Bucaro, che sarà a disposizione a partire dalla ripresa degli allenamenti in programma il 2 gennaio.

Commenti

Mercato: Il Barletta blinda Facundo Ganci
Covid: La situazione del 29 dicembre dei ricoverati negli ospedali tarantini. Si registrano 3 decessi