Fuori dal Campo

Incontro in videoconferenza per le due piattaforme informatiche Tegis C9 e Tegis PEM

18.11.2020 11:51

Incontro formativo in videoconferenza, alla presenza dell'assessore Gianni Cataldinoe del comandante Michele Matichecchia, tra gli operatori della Centrale Radio della Polizia Locale, i responsabili del Coc e la società che sta fornendo alla Polizia Locale una piattaforma informatica per organizzare i servizi di Protezione Civile.

Si tratta di due piattaforme informatiche, Tegis-C19 e Tegis-PEM, che andranno a integrare la piattaforma esistente di Info-Alert.

Tegis-C19 è un modello operativo organizzato per due obiettivi: procedere al contenimento del contagio individuando i cluster, monitorando gli isolamenti e definendo i confini dei focolai; supportare sia chi è in quarantena, sia chi ha bisogno di aiuto (anziani, indigenti, disabili). A tal fine vengono formati anche alcuni operatori della Protezione Civile e della direzione Servizi Sociali.

Tegis-PEM realizza il piano di safety ed emergenza per eventi e manifestazioni. Si proietta a giorni in cui il contagio sarà ridotto o azzerato, ma verrà utilizzato anche per piani specifici per situazioni che prevedono la gestione della presenza di più persone nello stesso luogo.

L'amministrazione Melucci ha intenzione di integrare i servizi di sicurezza esistenti con le nuove tecnologie per rendere sempre più adeguata e rapida la risposta alle esigenze di una città che sta evolvendo.

Commenti

Visita in Comune del generale dell’Arma Spagnol
VIDEO: TST NEWS del 17 novembre