Pallavolo Maschile

Prisma Taranto, il punto del preparatore atletico Castelli

02.09.2020 16:38

Con l’avvio della settimana è ripreso, a pieno regime, il percorso di preparazione della Prisma Taranto Volley. La formazione rossoblù, agli ordini di coach Di Pinto, continua a svolgere regolarmente gli allenamenti programmati dallo staff tecnico, in sintonia con il preparatore atletico Alberto Castelli: doppia seduta giornaliera per Parodi e compagni che, tra pesi, sabbia e campo, aumentano gradualmente i carichi di lavoro per farsi trovare pronti all’avvio del campionato, previsto per il prossimo 18 ottobre, al PalaMazzola, contro l’Atlantide Pallavolo Brescia. 

«La preparazione è iniziata con una giornata dedicata alla valutazione di tutti i giocatori. Per avere un'idea precisa e dettagliata dello stato di forma, a trecentosessanta gradi, è stato coinvolto tutto lo staff medico – afferma Alberto Castelli, preparatore atletico del club rossoblù-. Successivamente, dopo aver individuato ed analizzato i "punti carenti" degli atleti, abbiamo sviluppato il programma di lavoro che nelle prime settimane prevedeva un lavoro di tipo metabolico e di perfezionamento tecnico - sia con pesi che con palla -, tappe importanti soprattutto dopo la lunga pausa dovuta allockdown. Al momento tutto procede secondo i programmi e nelle prossime settimane continueremo ad aumentare gradualmente i carichi di lavoro per farci trovare pronti all'inizio del campionato».

Commenti

Coronavirus: Il bollettino della Puglia del 2 settembre. 4283 test e 68 casi. 7 nel tarantino
Mercato: Il Cerignola ha un nuovo attaccante