News CT

Coronavirus: Il primo vaccino supera i test sugli animali. Sarebbe un cerotto...

02.04.2020 18:47

La scienza continua a fare importanti passi avanti nella lotta al Coronavirus. Di fatto il vaccino potrebbe essere disponibile prima del previsto. Lo hanno annunciato nella giornata di giovedì 2 aprile i ricercatori della University of Pittsburgh School of Medicine (lo stesso che ha messo a punto il vaccino per la Sars) coordinati dall'italiano Andrea Gambotto e Louis Falo che riscontrato risultati positivi sui primi test sui topi di un vaccino-cerotto (che rilascia il principio attivo nella pelle) contro il Covid 19, potenzialmente semplice ed economico da produrre su vasta scala: i topi vaccinati producono anticorpi specifici contro il virus. I risultati di questi test iniziali sono stati pubblicati su EBioMedicine, rivista pubblicata da Lancet. Si tratta del primo studio ad essere pubblicato in seguito a revisione da parte di scienziati di altri istituti e descrive un potenziale vaccino contro il COVID-19.

FONTE: fanpage.it

 

Commenti

Coronavirus: Approfondimento, si riduce il numero degli ospedalizzati
Taranto: Avantaggiato, 'Spero di tornare a giocare; voglio ripagare la fiducia di Panarelli'