Calcio a 5 Maschile

La New Taranto resiste un tempo: ko a testa alta contro la capolista Napoli

I partenopei vincono 5-1 dilagando nella ripresa: all'intervallo era 1-1. Di Lacatena il gol del temporaneo pareggio

18.12.2020 21:37

Il coach della New Taranto Angelo BomminoNell'anticipo del venerdì, ko a testa alta per la New Taranto Calcio a 5 che a Cercola, nella tana della capolista FF Napoli, perde per 5-1 in una gara più equilibrata di quanto dice il punteggio finale.

Pronti, via e i partenopei vanno vicini al gol con Renoldi, che colpisce il palo esterno, e Fortino, che non approfitta di un errore difensivo degli ionici. Ci pensa poi Ventimiglia, sempre su Fortino, ad alzare la saracinesca. Il vantaggio dei padroni di casa arriva al 4'16'' con Milano, che corregge in rete una conclusione di Perugino. Napoli potrebbe raddoppiare due volte con Hozjan, ma è Taranto a trovare la via del gol con Lacatena, che al 7' realizza un gol straordinario in transizione solitaria.

Di Pietro potrebbe portare addirittura in vantaggio gli ospiti, poi è Napoli a trovare altri due legni con Turmena e Arillo. Ventimiglia è miracoloso su Turmena mentre, sul versante opposto, è ancora Di Pietro a non concretizzare una buona ripartenza 3 contro 1. Prima dell'intervallo, chiuso sull'1-1, c'è ancora tempo per una traversa di Hozjan.

Ad inizio ripresa è ancora Di Pietro l'uomo più pericoloso del Taranto: il portiere di casa Gancho risponde presente. Napoli passa al 2'15'' con un gran gol di Nejc, due minuti dopo è Fortino a mettere in cassaforte il risultato con una sforbiciata su assist di Turmena. Il poker della capolista arriva con De Simone, il 5-1 porta la firma di Turmena, che realizza a porta sguarnita sfruttando una disattenzione della retroguardia ionica.

Per Napoli 8 vittorie in 8 gare disputate, per Taranto un ko a testa alta e una classifica ancora positiva per una squadra che ha come obiettivo la salvezza.

"I ragazzi si sono comportati molto bene - commenta il presidente onorario del Taranto Salvatore Brittannico - abbiamo retto il primo tempo alla grande. Devo fare solo un plauso ai miei ragazzi, il campionato è ancora lungo e vogliamo dare soddisfazioni ai nostri tifosi".

"Il risultato finale non rispecchia l'andamento della partita - sottolinea il coach rossoblu - il passivo è troppo pesante per la prestazione dei ragazzi. Primo tempo perfetto, avevamo diverse assenze ma questo non deve essere mai un alibi. Oggi gara quasi perfetta, nella ripresa abbiamo patito la stanchezza ed è emerso il valore dell'avversario".

FF NAPOLI - NEW TARANTO C5 5-1 (1-1 p.t.)

FF NAPOLI: Ganho, Perugino, Arillo, Renoldi, Fortino, Hozjan, De Simone, Amirante, Turmena, Ruggiero, Giaquinto, Capiretti. All. Basile

NEW TARANTO C5: Ventimiglia, Salvo, Chirivì, Lacatena, Di Pietro, Solidoro, Loconte, L’Ingesso, De Risi, Pozzovivo, Bianco. All. Bommino

reti: 4’16” p.t. Renoldi (N), 7’04” Lacatena (T), 2’15” s.t. Hozjan (N), 4’12” Fortino (N), 7’08” De Simone (N), 12’59” Turmena (N)

AMMONITI: Turmena (N), Perugino (N), Di Pietro (T)

ARBITRI: Gianluca Gentile (Roma 1), Alessandro Pompeo Ghiretti (Ciampino) CRONO: Marco Bartoli (Nocera Inferiore)

 

Commenti

Mercato: Due rinforzi per il Sorrento
Taranto: I convocati per la gara con il Real Aversa