Settori Giovanili

Juniores, il Taranto batte 3-0 il Nardò

20.10.2018 22:46

La Juniores di mister Malacari, nella sesta giornata del Campionato Nazionale, conquista la terza vittoria di fila battendo per 3-0 il Nardò. Il primo gol di partita lo realizza De Vivo al 35’ del primo tempo, con un tiro da fuori area che viene deviato dalla difesa ospite e scavalca il portiere Nuzzacci terminando in rete. Al  6’ minuto della ripresa il Taranto raddoppia: grave errore di Nuzzacci che regala la sfera a Dettoli, il quale serve Serafino che non sbaglia a due passi dalla porta siglando il 2-0. Al 28’ del secondo tempo ci pensa Dettoli a chiudere definitivamente la partita con il gol del 3­-0: gran botta dalla distanza che supera Nuzzacci e si insacca in rete dopo una deviazione difensiva. Queste le dichiarazioni di mister Malacari dopo la terza vittoria consecutiva: «Abbiamo voluto fortemente questa vittoria e non è stato facile perché abbiamo trovato una squadra avversaria molto fisica, c’era anche tanto vento che ha condizionato molto le giocate ma siamo stati bravi ad adattarci alla situazione. Abbiamo cercato continuamente la via del gol e dopo aver sbloccato la gara siamo stati bravi a non rischiare quasi nulla. Mi complimento con tutti i ragazzi che ho a disposizione, per me sono tutti titolari e ognuno di loro sta avendo possibilità di giocare. Sono contento di questo gruppo che sta crescendo giornata dopo giornata».

IL TABELLINO

Campionato Nazionale Juniores – 6^ giornata di andata - Data e ora: 20.10.2018, 15:30 – Stadio "Comunale" di Statte

TARANTO-NARDÒ 3-0

Marcatori: 35’ pt De Vivo (T); 6’ st Serafino (T), 28’ st Dettoli (T).

TARANTO: Martinese, Venneri, Fago, De Vivo (40’ st Coronese), Carrozzo, Semeraro, Lo Conte (32’ st Montervino), Dettoli, Serafino (35’ st Chiochia), Vapore (35’ st Scarci), Giammaruco (32’ st D’Elia). A disposizione: Santoro, Borgi, Sangermano, Santovito. All. Federico Malacari.

NARDÒ: Nuzzaci, Marasco, Marulli, De Crudo (1’ st Pagliuca), Frisenda, Serafino (22’ st Cazzorla), Miccoli, De Luca, Cava (38’ st Castello), Bruno, Tuca (3’ st Camassa). A disposizione: Brillantina, Maggio, Conte, Malandugno, Colaianni. All. Vincenzo Natelli.

Arbitro: Sig. Carlo Palumbo – sezione di Bari; 1° Assistente: Mario De Marzo – sezione di Bari; 2° Assistente: Davide Bono – sezione di Bari.

Ammoniti: /

Espulsi: /

Note: corner 6-5; recupero 1' pt, 4' st; circa 100 spettatori.

Commenti

Basket - C Gold: le due facce del derby ionico
Savoia - Taranto, i convocati di mister Panarelli