Calcio a 5 Femminile

ITALCAVE CHIAMATA AL RISCATTO COL CAGLIARI. MARZELLA: "UN'ALTRA GARA DA TRIPLA"

15.11.2019 15:46

Torna in campo e gioca d'anticipo l'Italcave Real Statte che al PalaCurtivecchi di Montemesola aspetta il Cagliari. Un sabato sera, con calcio d'inizio alle 20.30, importante per le rossoblù in quanto vogliono riprendere il cammino interrotto a Montesilvano. Un risultato positivo riporterebbe le ioniche in vetta in attesa della gara tra le abruzzesi e il Salinis. "Ma quella col Cagliari sarà una sfida da tripla" chiosa il tecnico dell'Italcave Real Statte, Tony Marzella. Sicuro il ritorno di Sara Boutimah così come l'assenza di Marina Belam. "Tutte le ragazze hanno le qualità per poter far a meno dell'assenza. Dobbiamo ritrovare nella prestazione quell'Italcave Real Statte che abbiamo potuto tutti osservare in queste settimane. Quindi ripartiamo insieme, consapevoli che di fronte c'è un avversario come il Cagliari che sta risalendo in classifica". Infatti le isolane sono a 2 soli punti dalle ragazze pugliesi e Marzella tiene alta l'attenzione. " Questa partita la vogliamo vivere da Italcave Real Statte, ci siamo detti questo nel corso di questa settimana. Nel complesso dobbiamo riprendere il cammino interrotto in parte a Montesilvano". Senza guardare il calendario, gara dopo gara. Però indubbiamente vivere una domenica da spettatori con Montesilvano-Salinis in programma stuzzica la fantasia. "Avevo detto che dopo queste tre settimane avremmo avuto un quadro di classifica abbastanza chiaro in vista del rush finale del girone d'andata. Al termine di questo turno capiremo quali saranno gli equilibri che, indubbiamente, non saranno definitivi". Infine così come Valentina Margarito anche Tony Marzella fa un appello al pubblico a sostenere esclusivamente la squadra rossoblù. "Al di là delle varie decisioni che vengono assunte durante la partita, sono d’accordo con le ragazze riguardo un sostegno pieno ed esclusivo nei confronti dell'Italcave Real Statte. Il loro calore nei nostri confronti ci permette di dare il massimo. Ai nostri supporters chiedo quindi di utilizzare la passione e la voce che in ogni gara regalano solo e soltanto a Margarito e compagne".

Commenti

VTT Comes: Minelli, 'Stiamo avendo un calendario difficile'
Vibrotek: Galiulo, 'Se giochiamo come sappiamo non c'è storia'