Basket Maschile

Serie D poule promozione, terza vittoria su tre gare per la Santa Rita e primo posto a punteggio pieno

20.03.2017

Ap Monopoli – Santa Rita Taranto 78-83 (9-18, 35-38, 52-60)

 

AP MONOPOLI

GIOIELLO 0

MARSEGLIA 12

DE MARZO ne

ALLEGRETTI 2

BRUNETTI 0

DI PALMA 0

GIORGIO 4

CIPULLI 24

PERSICHELLA 24

PALMITESSA 12

ALL.RE CAZZORLA

 

SANTA RITA

PRISCIANO 9

FANELLI 18

RAGUSA 8

SALERNO 7

DI TRIZIO 0

SARLI 13

GUALANO 19

DI GREGORIO ne

PENTASSUGLIA 9

BITETTI 0

ALL.RE MINEO

 

ASS. MENGA

 

ARBITRI: PROCACCI - ACELLA

 

Tutta italiana la vittoria di ieri. Vittoria di carattere. E’ la terza su tre gare di questa poule promozione valida per il salto in serie C.

Santa Rita espugna il difficile parquet di Monopoli (testa a testa sino alla fine con massimo vantaggio +10) e sale a quota 6, a punteggio pieno, nel girone B della Poule Promozione della serie D 2016/2017.

Fanelli rientra dopo una lunga assenza, distribuisce esperienza e piazza triple, nonostante sia in piena fase di recupero dall’infortunio.

Sarli vince qualche acciacco e come sempre fa la sua parte. Salerno accompagna il gruppo con saggezza. Prisciano è puntuale alla chiamata del coach. De Trizio entra e combatte. Il resto è gioventù (Gualano, Pentassuglia, Bitetti…) che non si risparmia e dà una grossa mano alla causa. Fra tutti, ieri sera, la prestazione del baby Ragusa che accumula minuti e punti. E soprattutto si va valere sotto le plance (18 rimbalzi, dei quali 6 decisivi in attacco).

Bravi tutti, ieri a Monopoli, capaci di superare con carattere un bivio strategico prima della pausa (domenica prossima Santa Rita riposa).

Quindici giorni saranno utili per definire il recupero di Fanelli, dare riposo agli acciaccati e lavorare sodo sul piano tattico con gli under che già dalla sfida casalinga con il forte Santeramo saranno chiamati spesso in causa.

Mineo e Menga da domani riprenderanno il lavoro in palestra, coadiuvati come sempre dal preparatore Ippolito.

La serie C è un obiettivo suggestivo sul quale puntare con il carattere mostrato ieri a Monopoli, specie nel finale.

L’avventura continua…

Commenti

Promozione: il tiro mancino del Grottaglie fa cadere l’Ostuni
Ippica, si ritorna in pista