Calcio a 5 Femminile

Futsal A2/F: Woman Grottaglie eliminato dal Real Statte in Coppa Divisione

01.10.2019 11:31

Termina 0-11 la sfida di Coppa Divisione tra Woman Grottaglie e Real Statte. Un primo tempo importante per le ragazze biancoazzurre che vanno negli spogliatoi sotto soltanto per 0-3 al cospetto di un vero e proprio squadrone che mostrerà tutte le differenze tecniche nella ripresa quando dilagherà chiudendo con undici sigilli il match. Nonostante tutto ottima performance delle padrone di casa che escono a testa altissima dal palazzetto. Adesso testa rivolta alla prima di campionato: domenica si va a Nocera…

Nel post gara sono i tecnici Antonio Locorotondo e Pietro Manco a commentare il match di domenica sera: “E’ stata una partita dai due volti – commenta il primo. Nel primo tempo siamo stati ordinati con le stattesi che, comunque, hanno costruito tanto: la mia difesa ha retto benissimo. Inoltre, in due, tre circostanze abbiamo sfiorato anche la marcatura. Nella ripresa gara tutta in salita per il Real Statte che anche grazie a delle nostre che, anche per via di alcune nostre disattenzioni riesce a dilagare. A prescindere dal ko, dobbiamo far tesoro di un ottimo primo tempo lavorando con grande attenzione sulle varie lacune emerse nella ripresa. Il Real Statte? Il loro valore è indiscutibile: ogni anno la loro società allestisce una gran squadra pronta per giocarsi la coppa Italia e il campionato. E’ una delle favorite”.

PIETRO MANCO: “Quella di domenica sera è stata una partita dai due volti: nel primo tempo siamo riusciti a tenere bene il campo nonostante il Real Statte fosse devastante sia fisicamente che tatticamente (0-3 all’intervallo). Nella ripresa, invece, siamo calate mentalmente e non riuscendo a ripetere l’ottima performance della prima frazione. Gli aspetti? Di positivo c’è il buon primo tempo in cui, tra l’altro, abbiamo avuto due, tre occasioni importanti in cui è stata molto attenta il portiere rossoblù. Di negativo c’è l’approccio alla seconda parte di match ma contro una corazzata come il Real Statte ci può stare. L’avversario? E’ una macchina da guerra in cui tutto gira come un orologio svizzero. Sicuramente, faranno benissimo in campionato e saranno protagoniste. Il loro gioco mi ha impressionato”.

TABELLINO

WOMAN FUTSAL CLUB GROTTAGLIE-REAL STATTE 0-11 Reti: Renatinha (5), Mansueto (2), Belam (2), Russo, Violi

Commenti

PÀSS’A MME, CA SO’ VELÓCE! / TÀRDE NUÈSTRE - SORRENTO = 0 A 1…VÍDE ‘U MARE QUÀND’È BBĖLLE!
Settori giovanili, Leonardo Nardulli approda al Taranto Fc