Settori Giovanili

Diavoli Rossi, Scatigna: 'Mi trovo in una buonissima società'

22.01.2021 16:39

E' uno dei volti nuovi del gruppo Allievi dei Diavoli Rossi, il centrocampista classe 2004, Riccardo Scatigna che traccia un punto su questo primo scorcio della stagione: "Come tutti i ragazzi sto vivendo male questo periodo di stop dei campionati. Inoltre sono in questo gruppo sono nuovo e dopo sole tre partite, nel momento più bello, il Governo ci ha stoppato. Spero di tornare quanto prima in campo dopo un brillante avvio del mio team".

IL BILANCIO: "Ho ottenuto due convocazioni e ritengo di aver disputato delle discrete prestazioni: queste mi stavano dando maggiore fiducia permettendomi di addentrarmi maggiormente nel gruppo".

IL CAMPIONATO: "Il nostro è un girone particolare vista anche la presenza del Taranto che è sempre piacevole affrontare: quella rossoblù è tra le squadre più temute e questo ci carica di più. Attenzione, anche, alla Valle d'Itria che è una formazione da non sottovalutare".

SCATIGNA: "Sono un centrocampista e posso giocare sia come mediano in una linea a tre che come mezz'ala. Non sono tanto veloce ma me la cavo nell'impostazione del gioco e nel fraseggio".

I DIAVOLI ROSSI: "Con i compagni sto bene: mi trovo in una buonissima società che anche se siamo in tanti ti fa sempre sentire allo stesso livello degli altri e sempre un potenziale titolare. Gli allenamenti sono sempre di alta qualità e l'organizzazione della dirigenza è ottima".

LA CONDIZIONE: "C'è stato un breve periodo in cui non ci siamo proprio allenati: io, però, l'ho fatto sotto casa. Poi, abbiamo iniziato con quelli individuali. Fisicamente non sto male ma, ovviamente, manca il ritmo partita e la preparazione alla gara".

UFFICIO STAMPA DIAVOLI ROSSI - ALESSIO PETRALLA

Si ringraziano:

Commenti

Mercato: Nuovo terzino per il Lavello
Mercato: Nardò, dal Pineto un terzino classe '94