Settori Giovanili

Diavoli Rossi: Ventimiglia, 'Il campo in questo periodo mi manca tantissimo'

01.04.2020 21:47

Il periodo è delicato e nello stesso tempo monotono e noioso per tutti gli atleti soprattutto per i più giovani che si stanno comportando dignitosamente e in modo corretto per cercare di sconfiggere il Coronavirus. Tra questi ci sono i ragazzi dei Diavoli Rossi, tra cui il capitano degli Allievi Regionali, che ha realizzato 24 gol, Samuel Ventimiglia che racconta così questo momento: "Con i nostri dirigenti siamo sempre in contatto  e perciò le cose non vanno tanto male. Ovviamente il non giocare a calcio è una cosa bruttissima: mi manca tanto".

ALLENAMENTI: "Anchre grazie all'aiuto dei miei fratelli sto svolgendo degli esercizi per mantenermi in forma. Sono sicurissimo che anche i miei compagni si staranno impegnando nelle loro abitazioni".

IL CAMPIONATO: "Tutto sommato l'annata è andata bene con Taranto e Cryos che, sulla carta non erano tanto più forti di noi, ma che hanno dimostrato qualcosa in più sul campo. Potevamo fare ancora meglio".

VENTIMIGLIA: "Per me è stata una stagione splendida anche grazie ai miei compagni, ai dirigenti e agli allenatori...".

LA RIPRESA: "Sarei felicissimo di poter riprendere a giocare in questi mesi: tutti noi lo faremmo con il doppio della voglia. In programma c'erano due importanti tornei: uno sicuramente salterà. Speriamo di riuscire a disputare almeno il secondo".

UFFICIO STAMPA DIAVOLI ROSSI - ALESSIO PETRALLA

Si ringraziano:

 

 

Commenti

Coronavirus, blocchi fino al 13 aprile. Conte: "Se allentiamo ora, i nostri sforzi saranno vani"
Tedeschi: "Mi manca abbracciare i miei atleti. Smart working? La Cryos è sempre avanti"