Promozione Pugliese

AVETRANA , che beffa ... sconfitta con autorete al 92’  

06.10.2019 23:43

RACALE - AVETRANA 3-2

RACALE: Passaseo De Giorgi Macchia Valori Casalino Greco Lopez Torsello Salguero Presicce Aprile All Sportillo 

AVETRANA: Di Giacomo, Maggio( Lecce) Trisciuzzi (Galeano) ,Greco, Perrone, Talò, Sanyang, Allegrini(Protopapa),Minelli, Martella, Toumi(Kunde)

All Franco

ARBITRO : Rutigliano di Lecce

ASSISTENTI: Amatore e Tara

RETI 1pt presicce  13pt Salguero 44pt Sanyang 23st Kunde 47st autorete Martella

Racale- L’ Avetrana perda una gara in maniera beffarda per mezzo di un’autorete nel secondo minuto di recupero. Una prova di orgoglio dei ragazzi di mister Franco che avrebbero meritato un punto sopratutto dopo il doppio svantaggio. Passiamo alla cronaca. Al primo minuto di gioco leggerezza in fase difensiva che favorisce Presicce che con una precisa conclusione realizza il vantaggio . Gli ospiti subiscono il forcing del Racale e al minuto 12 Maggio colpisce di testa nella propria area anticipando il proprio portiere, la palla toccata impercettibilmente da Salguero si dirige lemme lemme in porta per il

2-0. L ‘avetrana a testa china reagisce e piano piano imposta la propria manovra offensiva . Nel finale di tempo Martella lancia Sanyang che si infila sulla fascia sinistra per poi insaccare l’estremo difensore avversario con una bordata dal limite . Nella ripresa la gara è caratterizzata da una lunga fase di studio.  Gli ospiti appaiono più vogliosi e al minuto 23 il direttore di gara assegna un calcio di per un fallo di mano . Si incarica della battuta Protopapa , Passaseo intuisce devia sul palo ma sulla ribattuta Kunde è lesto a ribadire in rete per il pareggio. Gli ospiti rivitalizzati fanno pericolosi com Minelli e Galeano che però non riescono a concretizzare. Al minuto 47 del secondo tempo sullo sviluppo di un corner , una deviazione beffarda di Martella condanna L’ avetrana ad una sconfitta immeritata . Risultato finale Racale batte Avetrana 3-2

Commenti

VIDEO | Foggia-Taranto, clima surreale: il presidente Felleca aggredisce Giove! Ninni Corda invece...
Anche la Feder Club Taranto protagonista della BMW Berlin Marathon in line skating