Boxe

Domani a Faggiano il "Secondo Trofeo Masseria Ruina"

19.05.2018 06:21

LA VITTORIA IN PALIO PER DICIOTTO ATLETI IN 9 MATCH

Domenica 20 maggio si terrà la terza e decisiva giornata del “Secondo Trofeo Masseria Ruina” di boxe.  Dopo il doppio atto dello scorso weekend che ha visto il successo della società organizzatrice Quero Chiloiro (dieci match vinti), la kermesse mette in palio la vittoria individuale nei nove match in programma con protagonisti diciotto atleti in rappresentanza di sette società appulo-lucane: Quero-Chiloiro Taranto, Pugilistica Taranto, Pugilistica Castellano Mottola, Accademia Pugilistica Panettieri Matera, Alex Boxe Tricase, Evergreen Sandonaci e Amici del Pugilato Lecce.

L’appuntamento del pugilato dilettantistico interregionale, promosso dalla seconda società d’Italia di Merito Quero Chiloiro, si terrà presso l’ex fascinoso fortino dell’epoca mondiale, la Masseria Ruina, ubicata nella zona industriale di Faggiano, ad Est del Tarantino. La manifestazione è organizzata ancora una volta grazie alla preziosa ospitalità del consigliere ed amatore della società jonica Goffredo Santovito. Alla riunione con inizio dei match alle ore 18 debutterà come commissario Francesco Castelli. Presiederà l’evento il numero uno della Federboxe Puglia-Basilicata Nicola Causi. 

Questi gli atleti della Quero-Chiloiro che saliranno sul ring del “II Trofeo Masseria Ruina”, suddivisi per categoria: Senior, 91 kg Ernesto Mariano, 81 kg Hisham Tosom, 75 kg Francesca Dell’Erba, 69 kg Leonardo Giangrande, Alessandro Solare e Francesco Mirabile; Youth, 69 kg Andrea Stasolla e Vito Potenza; Junior, 60 kg Marcello Fico, 57 kg Davide Liuzzi ed Emilio Malecore; School Boys 40 kg Dejana Caramia

CRITERIUM VERSO COPPA ITALIA E CONI+KINDER Dopo la quarta tappa del PalaTaralli di Foggia, ieri, giovedì 17 maggio, presso il Circolo Vaccarella di Taranto, organizzato dalla Vivere Solidale, si è tenuto il quinto Criterium giovanile regionale di boxe. Si è trattata della penultima tappa del percorso che porterà il 27 maggio ad Andria (evento della Boxe Palumbo) alla qualificazione  dei vincitori di ciascuna categoria alla Coppa Italia giovanile nazionale, che si terrà il 23 e 24 giugno in luogo da destinarsi, ed al Trofeo Kinder+Sport fissato a Rimini dal 20 al 23 settembre. 

https://www.guidapsicologi.it/studio/drssa-daniela-anedda

Commenti

C Silver, Finale: Castellaneta dilaga e pareggia i conti. Gara-3 vale gli spareggi
Allievi, domani la finalissima Taranto - Wonderful Bari