Altri Sport

Taekwondo, “4° Internazionale Grecia Salentina”: ottimi risultati per la Puglia

09.07.2018 22:18

C'è il “marchio” del taekwondo di Puglia sul “4° Internazionale Grecia Salentina” di taekwondo, disputato dal 6 all'8 luglio su ben sei campi di gara (tatami) allestiti in Largo 1 maggio a Martano. La grande manifestazione internazionale (ingresso libero), ideata e diretta dal maestro martanese di taekwondo Andrea Chiriatti, ha registrato circa 1200 atleti in gara provenienti da tutte le regioni italiane e da diversi Paesi. I partecipanti sono stati ripartiti nelle tre giornate: Esordienti A-B; Cadetti A-B e Junior-Senior.

 

Tra gli ori della categoria senior, sono da registrare quelli dei pugliesi Marina Rizzelli ed Alessio Toraldo (Olympic Giannone Trepuzzi); Cosimo Dell'Aquila (New Marzial Mesagne) ed i fratelli Alessandro e Sara Nuzzo (Team Nuzzo San Donaci). Su 149 società di Italia, Grecia, Svizzera, Germania e Norvegia; ecco la classifica finale tutta pugliese: 1 New Marzial Mesagne; 2 Kim Yu Sin (Bari); 3 Olympic Giannone Trepuzzi; 4 Team Chiriatti Martano (società organizzatrice).

 

La kermesse internazionale ha registrato la presenza del vice presidente nazionale della Fita, Giuseppe Flotti, che ha sottolineato: “E' la prima volta che partecipo a questo evento e sono colpito positivamente con la cosa più bella della presenza di tanti bambini, che sono il futuro del nostro sport. Dopo aver vissuto i momenti di gloria alle olimpiadi di Pechino 2008 e di Londra 2012; ora stiamo seminando nel far crescere i giovani. Tra questi ragazzi vi sono sicuramente i campioni del domani – ha sottolineato il dirigente federale capitolino, nato proprio a Martano nel Salento, in virtù degli impegni di lavoro di allora della famiglia -. Devo ringraziare il maestro Andrea Chiriatti, perchè si è impegnato in un'ottima organizzazione. Non è facile ospitare oltre mille persone in un paese così piccolo come Martano. Però si è dato da fare ed ha organizzato questa gara in maniera perfetta. Consigli? Continuare con questo entusiasmo, che ha dimostrato sino ad ora il maestro Chiritti. Poi tutti gli ostacoli si possono superare tranquillamente. E la cartolina che riporto con me a Roma è l'entusiasmo di tutti in questa gara”.

 

Il direttore organizzativo del torneo Andrea Chiriatti è entusiasta: “Il bilancio di questa edizione 2018 è straordinario. In questa “special edition” abbiamo riscontrato per l'ennesima volta l'entusiasmo degli atleti e delle famiglie. Intanto tutto ciò ci porta a programmare il 5° Internazionale Grecia Salentina 2019 con grande fiducia, consapevolezza e tenacia. Ed addirittura, tra le squadre straniere, c'è chi ha già assicurato la propria presenza alla  nostra kermesse del prossimo anno. Per la riuscita ringrazio soprattutto gli sponsor, il comitato genitori degli allievi del Team Chiriatti, l'amministrazione comunale di Martano e la Fita nella massima espressione del presidente Angelo Cito e del suo vice presidente Giuseppe Flotti, che ci ha onorato della propria presenza con parole di elogio e di sostegno”.

https://www.guidapsicologi.it/studio/drssa-daniela-anedda

Commenti

Lippolis: "Manduria ha bisogno di ritornare ai fasti di un tempo"
ASD JUNIOR TARANTO : INIZIATO IL PRIMO CAMPUS DELL'UDINESE ACADEMY