Basket Maschile

Basket, nuovi guai per la Valle D'Itria Martina

A cura di Manuel Costella

12.01.2018 10:59

Il coach del Martina Domenico Terruli

Di deficitario c’era già la classifica, solo 4 i punti totalizzati in 17 giornate. Ma evidentemente non bastava nella stagione già finora tormentata per la formazione della Valle D’Itria.

Oltre ai problemi sul parquet, ecco quelli in seno alla società, persistenti già da diverse settimane. Il fulmine in un cielo già molto nuvoloso è il disimpegno da parte di Donato Semeraro, capo della cordata che la passata estate aveva rilevato la squadra dopo le dimissioni del presidente Marcello Schiavone.

Come si apprende da un comunicato ufficiale della compagine ionica, “Dopo aver promesso al fidato Domenico Terruli adeguato sostegno economico, mettendo a disposizione un quarto del budget necessario alla disputa del Campionato di Serie C Silver, Semeraro ha pensato bene di abbandonare il gruppo subentrante in società non versando un singolo euro e con l’aggravante di aver già fatto prendere allo stesso coach e agli altri membri sostanziosi impegni”.

Per TuttoSportTaranto.com arrivano le parole proprio del coach Domenico Terruli: “Siamo in un momento molto difficile. Combatteremo con i soldati a disposizione, e cercheremo di valorizzare i ragazzi del nostro progetto giovanile iniziato qualche anno fa. Sono certo che lotteranno su ogni pallone, ma è importante anche che la poca gente che ancora ci segue capisca il progetto. L’obiettivo ora è assolutamente quello di chiudere la stagione evitando un bilancio in passivo”.

Costretta a ridurre al minimo le spese, a prendere le redini della società è lo storico dirigente Giuseppe Micoli. Già tagliato quasi l’intero roster: via Mikalauskas, già deciso da tempo l'addio di Presutti, possibile che rimangano solo l’ala Argento e la guardia Prete. Le residue speranze di riuscire nella salvezza sono ora ridotte pressoché al lumicino, e a preoccupare gli appassionati martinesi è anche il futuro a lungo termine.

https://www.guidapsicologi.it/studio/drssa-daniela-anedda

Commenti

Grottaglie: Marinelli, lo Squinzano si giocherà le sue carte
Settore Giovanile Taranto, il programma del weekend