Calcio a 5 Maschile

Orsa Viggiano: Il duo Siviglia-Todaro colpisce ancora: ecco un pivot catanese

In neroverde ecco Musumeci: 'Ai tifosi voglio regalare tanti gol'

25.09.2020 22:58

 

Letteralmente scatenati il Presidente Domenico Siviglia e il ds Gaetano Todaro che portano nella rosa della loro Orsa Viggiano un altro validissimo ed esperto calciatore. Stiamo parlando del pivot classe 1998, nato a Catania Gaetano Musumeci. Proveniente dal Miti Dicinalis Treviso formazione di serie B, l'atleta ha militato nell'Acireale in serie A2, poi per due stagioni prima in B e poi in A2 nel Meta Catania per poi passare nel Catania in serie B.

Ecco le prime dichiarazioni del nuovo atleta neroverde: "Ho trovato subito delle persone serie e disponibili oltre ad un bel progetto basato anche sui giovani. Si può far bene in un campionato molto difficile come la serie A2".

GLI OBIETTIVI: "Personalmente voglio crescere ancora e fare il bene della squadra. Poi, a livello di gruppo voglio raggiungere tutti gli obiettivi assieme ai miei compagni, ovviamente dando sempre il massimo...".

LA SERIE A2: "Il campionato di quest'anno è di livello superiore rispetto al passato vista la presenza di squadroni come il Napoli e il Melilli che puntano a vincere. Ovviamente, ci sono tante altre formazioni attrezzatissime ma noi ci faremo trovare sempre pronti".

MUSUMECI: "Sono un giocatore più offensivo che difensivo: amo giocare come pivot, puntare l'uomo e fare gol".

GRUPPO E SOCIETA': "Ho trovato un gruppo competitivo, organizzato e serio così come i tutti i dirigenti. Sono brave e corrette persone. Il Presidente Siviglia si è messo, immediatamente, a disposizione e lo definisco una persona buona e cara: mi ha subito spiegato ogni cosa".

MESSAGGIO: "Alla dirigenza che mi ha voluto posso solo dire che sono qui per dare il massimo. Ai tifosi vorrei regalare tanti gol".

UFFICIO STAMPA ORSA VIGGIANO - ALESSIO PETRALLA

Si ringraziano:

 

Commenti

Eccellenza Pugliese 2020/21
“Taranto: un mare di sostenibilità”