Settori Giovanili

Diavoli Rossi: Lopedote, 'Fortunato a trovare questo staff'

23.05.2019 11:31

Una stagione esaltante e vincente per gli Allievi Regionali dei Diavoli Rossi che hanno vinto, praticamente, tutto ciò che c’era da vincere (campionato FIGC, Torneo OPES e Aspettando lo Scirea). A ripercorrere l’annata è il calciatore, classe 2003, Alessandro Lopedote: “Siamo riusciti a fare il meglio anche se non siamo arrivati in fondo alle fasi finali in FIGC uscendo nel doppio incontro con la Miccoli in cui gli episodi non ci hanno aiutato. La cosa che ha valorizzato ancor di più la nostra stagione è stato il fatto che alla vigilia del campionato in pochissimi credevano nel nostro successo. Ci siamo contesi il primato con il forte Taranto superandolo alla grande grazie ad un girone di ritorno perfetto”.

I DIAVOLI ROSSI: “Sono arrivato quest’anno e mi sono trovato benissimo. Conoscevo già qualche compagno per averci giocato insieme in passato. Il tecnico Stasi mi ha accolto nel migliore dei modi mettendomi da subito a mio agio”.

LOPEDOTE: “Non ho giocato tutte le partite anche perché sono un anno più piccolo rispetto agli altri. Comunque vincere e timbrare qualche cartellino è stato importante. Inoltre, sono anche migliorato”.

IL FUTURO: “Sicuramente, rimarrò ai Diavoli Rossi salvo chiamate che credo che non arriveranno. Intanto, ancora, la stagione non è finita visto che dovremmo disputare un altro torneo. L’anno prossimo spero di guidare al meglio il gruppo visto che sarò un tra i più grandi”.

LO STAFF: “Sia i presidenti che lo staff in generale sono il top, il meglio che si possa trovare. Sono stato fortunato a conoscerli. Il tecnico Stasi è preparato e lo staff è stato sempre al nostro fianco. Inoltre, ringrazio i dirigenti Amo e Trombetta che sono sempre presenti”.

 

Commenti

Morrone, la boxe si tramanda di padre in figlio
Futsal M: Bernalda, Fusco 'Non è finita ci separano due gol'