Taranto F.c.

Taranto, Montervino: 'Iacovone B omologato solo per l'Eccellenza'

19.12.2020 13:05

DI ALESSIO PETRALLA

Domenica si gioca al "Miani" di Ginosa, perchè no allo Iacovone B? A tracciare un chiarimento sulla tematica è il ds rossoblù Francesco Montervino: "Innanzitutto ci tengo a fare i complimenti al Sindaco Melucci per quello che fa per la città augurandoci di dover disputare soltanto una gara lontani dallo "Iacovone". Il campo B è omologato solo per l'Eccellenza e non per la serie D. Bisogna mettersi in sicurezza: un conto è allenarsi li, un altro disputare un match così importante. Per far si che un campo possa avere l'omologazione deve presentare illuminazione compatta e idonea, essere agibile per mille spettatori (il 10% per la tifoseria avversaria), deve presentare due ingressi diversi e dei servizi igienici separati. Lo "Iacovone B" non ha queste caratteristiche. Mi dispiace non poterci giocare: lo avremmo fatto volentieri. Spero solo che possa essere una partita perchè il nostro stadio è fondamentale. Spero che possano metterci lo stadio in sicurezza quanto prima: se si rema tutti nella stessa direzione è più facile. Non voglio neanche pensare di dover emigrare ancora: ho piena fiducia in Melucci e Marti".

Si ringraziano:

Commenti

Taranto, Laterza: 'Non guardiamo la classifica, domenica tre punti fondamentali'
La New Taranto resiste un tempo: ko a testa alta contro la capolista Napoli