News CT

Coronavirus: Speranza firma l'accordo europeo per il vaccino di Oxford e prodotto anche in Italia

14.06.2020 15:59

Il vaccino Oxford contro il coronavirus arriverà anche in Europa e in Italia grazie ad un contratto che vede il nostro paese capofila. L'annuncio è arrivato da parte del ministro della Salute Roberto Speranza, dalle sale del Casino del Bel Respiro, dentro Villa Pamphilj, la sede della Presidenza del Consiglio che ha accolto gli Stati Generali. Con la firma del contratto sottoscritto dal ministro della Salute Roberto Speranza, assieme a Germania, Francia e Olanda, con l'azienda farmaceutica AstraZeneca, cadono i timori per l'approvvigionamento, con la garanzia di 400 milioni di dosi "da destinare a tutta la popolazione europea".

Servono altri test

Il candidato vaccino (è ancora tale perchè non sono terminati i test della sperimentazione) nasce dagli studi dell'Università di Oxford e coinvolgerà nella fase di sviluppo e produzione anche l'Italia. La prima trance di dosi prenotate arriverà entro la fine dell'anno e il vaccino sarà fornito per tutta la durata della pandemia a prezzo di costo, una cifra ancora non stabilita ma che, si apprende, dovrebbe essere di "pochi euro" a dose.

FONTE: repubblica.it

Commenti

Badminton.News, una nuova testata giornalistica al servizio di uno sport che vuole crescere
Cus Jonico TA: STANIC è UFFICIALE