Taranto F.c.

Taranto: Laterza, 'L'atteggiamento dell'arbitro è stato strano'

13.12.2020 16:46

DI ALESSIO PETRALLA

Una beffa atroce, anche a Gravina, che il tecnico Giuseppe Laterza commenta così: "Il Gravina ci ha creduto fino alla fine con il vento a favore ma fino al momento del gol non avevamo subito niente. Il direttore di gara ha fatto battere la punizione: sono d'accordo. Poi, sul corner dopo aver mosso la palla doveva fischiare. L'atteggiamento dell'arbitro è stato strano. Non parlo mai di loro ma oggi è stato qualcosa di squallido".

LA GARA: "Una gara così complicata e difficile devi chiuderla. Dobbiamo migliorare in questo per poter fare passi avanti".

PARI BEFFARDI: "In questo campionato ci sono tante squadre forti e l'equilibrio si nota. Dobbiamo pensare a noi: due pareggi così lasciano l'amaro in bocca, sarebbero state due vittorie meritate".

ABAJAN: "Ci da' la possibilità di giocare anche con palle lunghe. E' arrivato in ottime condizioni e si sta integrando. Peccato solo per il gol mancato".

SCHEU: "Sono contento della sua prestazione: ha mostrato un atteggiamento importante. Dopo l'errore di Casarano si è allenato benissimo. E' un 2002 che può dimostrare tanto".

ASSETTO TATTICO: "Possiamo cambiarne diversi viste le qualità di gente come Calemme, Falcone, Guaita e i giovani. Domenica Marsili non era al top e ho optato per il 3-5-2. In base alla settimana, poi, mando la formazione in campo".

Si ringraziano:

Commenti

Covid: Il bollettino della Puglia del 13 dicembre. 7122 test e 1175 casi. 92 nel tarantino
Gravina: De Leonardis, 'Il pareggio è giustissimo'