News CT

Coronavirus: Verso la chiusura prolungata di tre regioni

27.05.2020 13:01

La decisione dovrebbe arrivare entro venerdì, ma l’orientamento sarebbe quello di chiedere ai cittadini ancora un po’ di pazienza. I governatori di tre regioni avrebbero imboccato la strada che porta al rinvio dell’apertura dei propri confini di un’altra settimana. Si tratta di Lombardia, Piemonte e Liguria. In pratica, e a meno che – rispettivamente – Attilio Fontana, Alberto Cirio e Giovanni Toti non cambino idea, non si potrà entrare o uscire da queste regioni il 3 giugno ma si dovrà aspettare il 10 giugno.

Fontana ne ha parlato ieri con il ministro per gli Affari regionali, Francesco Boccia. La Lombardia, infatti, sarebbe la più determinata a seguire questa linea. Oggi, non ci dovrebbero essere novità su questo fronte, mentre saranno i numeri di domani, giovedì, a dare le prime indicazioni su come comportarsi dopo la Festa della Repubblica. Numeri che diranno che sta succedendo nelle terapie intensive e come stanno andando le curve dei contagi e dei decessi. Venerdì, invece, si attendono i numeri dell’R1 che potrebbero confermare la linea della chiusura ancora per una settimana o che potrebbero comportare una svolta e far sì che queste tre regioni si allineino alle altre e vengano consentiti gli spostamenti interterritoriali.

FONTE: laleggepertutti.it

Commenti

Europei Wushu On Line 2020, grandi risultati per la ITKA Puglia Il Fiore D'Oro di Martina Franca
Coronavirus: Il bollettino della Puglia del 27 maggio. 2626 test, solo 10 positivi a Foggia