Altri Sport

Boxe: Eventi a Campomarino e Tursi per la Quero-Chiloiro

02.08.2018 16:06

Il 5° “Trofeo delle Dune” ed il 3° “Trofeo Città di Tursi” chiudono in questo primo week-end di agosto la rassegna “Ring aperta per ferie” promossa dalla Quero-Chiloiro Taranto che in due mesi firma il record di nove eventi del pugilato. Palagianello, Conversano, Taranto, Laterza, Sava, Castellaneta Marina, Tricase, Campomarino e Tursi. Queste le città di Puglia e Basilicata attraversate dallo spettacolo itinerante della boxe, allestito dalla seconda società d’Italia che con l’appendice estivo materano tocca 16 eventi promossi dall’inizio di quest’anno. 

IL TROFEO DELLE DUNEDomani venerdì 3 agosto, nel piazzale Italia di Campomarino (ad Est del Tarantino), il gong delle ore 22 darà il via alla quinta edizione del “Trofeo delle Dune”, uno degli appuntamenti catalizzatori della produzione agonistica della Quero-Chiloiro. La kermesse, che si tiene in un luogo naturalisticamente fascinoso, è promossa col patrocinio del Comune di Maruggio, a partire dal valore del sindaco Alfredo Longo e nelle figure amministrative dell’assessore al Turismo/Spettacolo Tiziana Destratis e dell’assessore allo Sport Rosario De Rubertis, in collaborazione col socio praticante della Quero-Chiloiro Pietro Dimitri. 

Queste le società sul ring che daranno vita alla riunione meridionale del “Trofeo delle Dune”: Quero-Chiloiro Taranto, Pugilistica Castellano Mottola, Medaglia d’Oro Marcianise, Boxing Team Simone Di Marco Pescara, Boxe Di Palo Canosa, Be Boxe Copertino, Pugilistica Francavillese. Nove i match in programma con questi atleti della scuderia Quero-Chiloiro-Castellano Mottola: Senior Antonio Losurdo, Alessandro Solare, Vito Pavone; Youth Giovanni Rossetti, Andrea Stasolla, Elio D’Alconzo; Schoolboy Federico Spataro, Cosimo Solito, Claudio Dell’Aglia; Youth Vitalba Clemente. A porre la firma sull’albo del “Trofeo delle Dune” nelle precedenti edizioni consecutive dal 2014 questi atleti: Cosimo Attolino, Emanuele Lanzalonga, Angelo Mirno ed Emilio Malecore.

IL TROFEO CITTA’ DI TURSISabato 4 agosto, con inizio alle ore 20.30 in piazza Santa Maria Regina di Anglona, si terrà il III Trofeo “Città di Tursi” nel ridente paese materano. L’evento è organizzato dalla Quero-Chiloiro, col patrocinio del Comune di Tursi, ed in collaborazione con il pugile aspirante tecnico Mario Arenga, il quale si esibirà nel match clou della serata. Arenga è l’esempio dell’export pugilistico attuato da tempo da parte della Quero-Chiloiro, che avvia alla formazione tecnica diversi atleti che poi introducono nei loro territori di più parti d’Italia la pratica del pugilato. Mario Arenga, ventenne, con uno score dilettantistico di 11 vittorie, 7 pari e 15 sconfitte, è attualmente impegnato nelle divulgazione della boxe in una palestra comunale del suo paese, che oggi vibrerà per lui assieme al suo primo allievo che debutterà sul quadrato, il Senior Alessandro Lillo.  

Sono otto le società rappresentate sul ring del “Città di Tursi” in una dimensione meridionale: Quero-Chiloiro Taranto, Pugilistica Taranto, Pugilistica Castellano Mottola, Pugilistica Rosetana, Pugilistica Giuliese, Revolution Foggia, Amici del Pugilato Lecce ed Evergeen Sandonaci. Questi gli atleti jonici che combatteranno: gli Elite Mario Arenga, Andrea Ottomano, Luigi Portino e Vincenzo Maggio; il Senior Isham Tosom; lo Junior Emilio Malecore e l’Elite II Serie Silvia Bonucci.

 

 

https://www.guidapsicologi.it/studio/drssa-daniela-anedda

Commenti

Taranto: Un nuovo under per Michele Cazzarò
Sabato 4 agosto "Dribbling sotto le stelle"