News FdC

“Una piantagione di marijuana nelle campagne di Talsano”

10.10.2020 16:15

 

È questo il contenuto di un messaggio inviato alla nostra Sala Operativa tramite l’App YOUPOL, che consente di mettersi in contatto, anche in forma anonima, con la Polizia di Stato.

Segnalazione che ha dato ancora più conferme ai sospetti degli investigatori circa l’esistenza di un importante punto di approvvigionamento di sostanze stupefacenti in quella zona.

Passando al setaccio l’agro di Talsano, i Falchi si sono imbattuti in un’area adibita a deposito di materiali edili, protetta da un muro di cinta alto circa due metri.

Da un favorevole punto di osservazione, i poliziotti sono stati investiti dal caratteristico odore della marijuana ed hanno visto due uomini intenti ad armeggiare nei pressi di un tendone agricolo. Convinti ormai di aver scoperto la centrale di spaccio, si sono appostati in attesa che il cancello del deposito si aprisse. Dopo circa 10 minuti i Falchi hanno sorpreso i due uscire a bordo di un furgone e sono riusciti a fermare il conducente, un pregiudicato tarantino di 38 anni.

All’interno del deposito tre grosse piante di marijuana, quasi un chilo e mezzo della stessa sostanza stupefacente messa ad essiccare, 23 tra panetti e tocchetti di hashish, del peso di quasi 3 chili, oltre a tutto il materiale necessario per il confezionamento.

Il pregiudicato tarantino è stato tratto in arresto e tutte le sostanze stupefacenti ritrovate messe sotto sequestro.

fonte: https://www.facebook.com/questuraditaranto

Commenti

Lunedì 12 ottobre Conte a Taranto. Cambia la viabilità, ecco le strade chiuse e i divieti
Taranto, palpeggia una minore sull'autobus, 42enne arrestato per violenza sessuale