Calcio a 5 Femminile

Corim Città di Taranto, coach Liotino: "Domenica tutti al Palafiom"    

Il tecnico rossoblu: "Contro l'Octajano match importante, abbiamo bisogno del nostro pubblico. Il primo campionato di A2 una forte esperienza formativa e caratteriale"

19.01.2018 00:57

Riprende il cammino della Corim Città di Taranto: domenica alle 17 al "Palafiom" c'è la Fulgor Octajano, sesta forza del torneo, per la gara valida per la prima giornata di ritorno del girone D di serie A2 di futsal femminile.

La squadra tarantina è carica e pronta a vivere una seconda parte di stagione migliore rispetto alla prima, di sicuro condizionata dall'inesperienza in un torneo nazionale di livello così elevato.

Lo sa bene il tecnico Vito Liotino: "La squadra si è allenata bene in questi giorni, anche se a ranghi ridotti a causa dei classici malanni di stagione. Domenica affrontiamo una squadra molto forte, che all'esordio ci ha sconfitto facendoci subito rendere conto che i tempi del "Regionale" erano finiti: ma l'alibi dell'inesperienza non regge più. La nostra compagine si è rinforzata e soprattutto ha preso consapevolezza in queste ultime settimane di potersela giocare con tutti. Probabilmente ci sarà qualche variazione in formazione, ho intenzione di schierare calcettiste che finora hanno avuto un minutaggio non molto elevato. Vogliamo evitare i play-out e migliorare una classifica che io reputo bugiarda. Non sarà semplice portare punti a casa, ma so che posso contare sul pubblico del palazzetto. Tutti al Palafiom".

https://www.guidapsicologi.it/studio/drssa-daniela-anedda

Commenti

La “stella” della danza in copertina su Lo Jonio
VIDEO / Coppa Puglia: Ragazzi Sprint Crispiano - Ars et Labor Grottaglie 0-3