Ippica

Bonetto vuole fare la star

06.11.2020 16:37

Appuntamento con le corse al trotto all'ippodromo Paolo Sesto fissato per lunedì a partire dalle 13.25. Nove le corse in programma fino alle 17.05, e prova di maggior interesse tecnico la seconda, il premio "Afrodite" che vedrà al via sei concorrenti di tre anni sui 1600 metri.

Si rivede dopo due mesi il potente Bonetto Star, un figlio di Gruccione Jet allenato da Raffaele Chiaro, che in estate ha decisamente scalato le categorie grazie a prestazioni imponenti e successi con strabilianti riferimenti cronometrici.  Se fosse già nella sua miglior condizione non avrebbe avversari in questa scarna prova sul miglio, ma lo stop lungo lascia aperto uno spiraglio agli avversari che proveranno a contrastare l'allievo di Giorgio D'Alessandro Jr.

Bobcat Clemar e Brivido Jet sono i principali rivali. Il primo è guidato da Romano Tamburrano, viene da performance significative ed anche in questa circostanza potrebbe essere protagonista. Il secondo, che avrà in sulky Vincenzo Luongo, ha già vinto sulla pista, però in contesti nettamente più agevoli. Ma, nonostante il salto di categoria, si presenta all'appuntamento supportato da valida forma.

La sorpresa della corsa potrebbe essere Bellatrix Grif, autrice di ottima prova di debutto sul tracciato correndo l'intero percorso allo scoperto ed ottenendo un secondo posto; ma poi ha sbagliato prima dello stacco giovedì. Tuttavia l'allieva di Italo Tamborrino, potendo andare al comando, potrebbe cercare di sovverti gli equilibri del pronostico.

Bye Bye Moon, affidata a Crescenzo Maione, ha vinto alla penultima una reclamare a Foggia, e seppur lesta nella fase iniziale rimane un outsider.

I NOSTRI FAVORITI: prima 4-3, seconda 5-4-1, terza 2-1-4, quarta 5-1-4, quinta 6-4-5, sesta 4-3-1, settima 1-6-2, ottava 9-3-2, nona 13-12-7.

Commenti

La New Taranto cerca il riscatto contro l'Orsa Viggiano
Coronavirus: Il bollettino nazionale del 6 novembre. Boom di guariti, record di tamponi e 37809 casi