Basket in Carrozzina

I Boys si fanno sorprendere da Foligno, terzo posto a rischio

29.03.2018 00:35

Sconfitta inattesa e terzo posto a rischio. Si è chiusa con un risultato negativo la gara di sabato scorso dei Boys contro la Polisportiva Foligno Sportinsieme. La formazione umbra, sconfitta in casa soltanto sette giorni prima, si è presa una bella rivincita approfittando di una compagine jonica in netta involuzione. Stavolta i Boys erano al completo, ma sono apparsi da subito confusionari, incapaci di superare l'attenta difesa di Foligno, squadra presentatasi tra l'altro in numero ridotto: nove giocatori a referto, ma hanno giocato soltanto in cinque per tutti i 40 minuti. In grande spolvero l'ex Taranto '93 Angelo Loperfido, uno di coloro che hanno calcato fin dagli anni pioneristici il parquet del Maria Pia: per l'allenatore-giocatore 20 punti finali e gli applausi del pubblico tarantino.

Dopo aver toccato i 9 punti di svantaggio nel secondo quarto, la squadra di L'Ingesso ha provato a darsi una scossa al rientro dall'intervallo lungo, portandosi sotto (35-37 a fine frazione) grazie allo scatenato Donvito, in stato di grazia (14 punti per lui), ma è mancata la forza per completare la rimonta (solo 3 punti nell'ultimo quarto) e Foligno è riuscita a portare a casa la meritata vittoria.

“Siamo in un momento difficile – cerca di spiegare il capitano e presidente Latagliata -   iniziato a fine febbraio con la sconfitta di Roma con il Don Orione e proseguito con il -30 interno con Lecce. Ci blocchiamo alle prime difficoltà, è successo ancora sabato, seppure stavolta una reazione ci sia stata. Ora puntiamo a chiudere al meglio la stagione, ci sono tre gare da affrontare con il massimo impegno, le ultime con le prime due della classe”.

Il campionato, dopo la sosta pasquale, prevede infatti per i gialloneri la trasferta soft di Barletta (7 aprile), quindi l'ultima gara casalinga contro l'imbattuta capolista Rieti (14 aprile) e la trasferta di Lecce (21 aprile). Tre impegni da onorare ritrovando, se possibile, la brillantezza di inizio stagione per mantenere la terza piazza del girone.

 

 

 

TABELLINO

Taranto-Foligno 38-40

(8-13, 21-29, 35-37)

BOYS TARANTO: Dell'Orco n.e., Frisenda, Todaro, Labellarte n.e., Latagliata 2, Eletto 2, Gallipoli, Sansolino 11, Donvito 14, Campanile 9, Pastore n.e. All. L'Ingesso

POL. FOLIGNO SPORTINSIEME: Loperfido 20, Ruda n.e., Cagiola n.e., Ugolini 8, Torregiani, Perolini n.e., Castellani 6, Acciarino 6. All. Loperfido

ARBITRI: Santangelo di Potenza e Passavanti di Taranto

Parziali: 8-13, 13-16 (p.t. 21-29), 14-6, 3-5 (s.t. 17-11)

 

SERIE B - GIRONE C

 

RISULTATI 11^ giornata (4^ di ritorno)

Taranto-Foligno 38-40; Don Orione Roma-Barletta 76-23; Termoli-Rieti 32-49; Lecce-S. Lucia B Roma 62-48.

 

CLASSIFICA: Rieti 18 punti (9 gare); Lecce 14 (9); Don Orione Roma 10 (9),Taranto 10 (9), Foligno 10 (10);  Molise Termoli 4 (10); Barletta 0 (11).

Fuori classifica: S. Lucia B Roma 14 (11).

 

Prossimo turno

Lecce- Termoli (7/4);  Rieti-Don Orione Roma (7/4); Barletta-Taranto (7/4); S. Lucia B Roma-Foligno (8/4).

 

 

https://www.guidapsicologi.it/studio/drssa-daniela-anedda

Commenti

Basket - C Silver: solo Castellaneta mantiene alto l'orgoglio tarantino
Taranto, poker allo Sporting Fulgor Molfetta: una vittoria per Pasquale Ruta