Basket Femminile

Ad Maiora, un tempo non basta per vincere col Corato. Il sogno play-off è rimandato

12.03.2018 23:01

foto Aurelio CastellanetaAD MAIORA TARANTO – MATTEOTTI CORATO 42 – 51 (12-14, 5-14, 11-13, 14-10)

ARBITRI: LENOCI – SANZO

AD MAIORA: VIESTI 3, DE BARTOLOMEO, MARCATO, CALIANDRO 9, PALMISANO 7, ANNICCHIARICO, GALLEGGIANTE 16, SOLETO, CARDONE 5, CAPRIULO, DE PACE 2.

ALL. GALLEGGIANTE

CORATO: MANGIONE 14, DI TERLIZZI 2, PISICCHIO 4, ANNOSCIA 12, RINALDI, AMORESE 4, GATTA 11, MALDERA, LENZU 2, DADDATO, DE NICOLO.

 ALL.DE NICOLO.

 

Vince Corato lo scontro diretto per i playoff nel campionato di serie C femminile. All’AD MAIORA non basta un tempo per far si che il sogno playoff si avveri; tutto rimandato quindi alla difficile trasferta di San Severo mercoledì 14 marzo nel recupero della 5 giornata.

Il Corato si dimostra più compatta come squadra soprattutto nelle tele difensive imbrigliando le tarantine che trovano con grande difficoltà il canestro.

La posta in palio per le joniche è alta e la tensione e la fretta fa da padrona per l’AD MAIORA che va in grande difficoltà in attacco e concede tiri facili alle coratine durante tutta la gara.

La reazione d’orgoglio dell’ultimo quarto non basta a portare a casa una vittoria preziosa.

“Eravamo tutti pronti per festeggiare” dichiara una dispiaciuta coach Galleggiante “la reazione dell’ultimo quarto però mi fa ben sperare per la prossima gara, vogliamo raggiungere i playoff e farei di tutto per conquistarli. A San Severo, seppur con defezioni, daremo battaglia per portare a casa il risultato”.

Mercoledì sera in quel di San Severo mancherà l’esperta Palmisano, l’AD MAIORA è pronta per raggiungere il “sogno playoff”

Commenti

CHIUDIAMOLA QUA! Grande Manifestazione 18 marzo in piazza
Giovanissimi Regionali, i Diavoli Rossi fermano il Taranto