Orsa Viggiano, il preparatore Di Marzio: 'Possiamo disputare un gran girone di ritorno'

29.12.2020 13:22

Il campionato di serie A2 è fermo con l’Orsa Viggiano che è già proiettata alla ripresa con i neroverdi che sfideranno il Cataforio. A tracciare la situazione fisica del gruppo è il Preparatore Atletico Antonio Di Marzio: “La forma fisica non è proprio ottimale visto che c’è qualche acciaccato. La squadra sta lavorando ottimamente da un punto di vista della forza e tecnico. Il bilancio iniziale è più che positivo e sono convinto che possiamo raggiungere ogni obiettivo al meglio. Con i nuovi innesti ce la giocheremo con tutti: abbiamo un roster importante con le new entry che hanno alzato l’asticella. Sono fiducioso”.

INFERMERIA: Petragallo è infortunato ma in fase di guarigione. Il suo recupero si sta rivelando abbastanza veloce anche perché abbiamo preso in tempo l’infortunio. Ha lavorato bene salvaguardandosi. Junior, che conosco bene, è acciaccato ma sta riprendendo la migliore condizione”.

IL CATAFORIO: “Ce la giochiamo con tutti e come dice il tecnico Rispoli, che preparerà al meglio questa sfida, sarà una battaglia. Per noi sono tutte finali. Che sia la prima della classe o il fanalino di coda prepariamo i match sempre in maniera ottimale. In casa siamo chiamati, poi, a raccogliere quanti più punti possibile”.

MESSAGGIO: “Speriamo che nel 2021, con i nuovi protocolli, si possa regolarizzare ogni cosa e che le società, come noi, possano organizzarsi al meglio. Con l’avvento del vaccino dovremmo avere meno problemi: speriamo di proseguire nel miglior modo possibile anche perché il Presidente Siviglia è molto ambizioso”.

UFFICIO STAMPA ORSA VIGGIANO – ALESSIO PETRALLA

Si ringraziano:

Commenti

Nuovo strumento urbanistico per lo sviluppo economico e sociale delle aree demaniali costiere
Prisma Taranto: Il 6 gennaio recupero con Mondovì; cambia l'orario con Cantù'