Taranto F.c. News

Campagna Taras "Io ti proteggo": una donazione per l'onco-ematologia pediatrica di Taranto

09.06.2020 12:51

Nel pomeriggio di lunedì 8 giugno, al Parco Cimino, una delegazione di volontari dell'A.P.S. Taras 706 a.C. ha consegnato nelle mani di Floriano Dandolo, presidente dell'A.G.T.O.E. (Associazione Genitori di Taranto di Onco-Ematologia), 1100 mascherine chirurgiche, 25 litri di gel idroalcolico e 25 cuffie in cotone colorato per operatori sanitari, da destinare al Reparto di Onco-Ematologia Pediatrica del SS. Annunziata di Taranto.

La A.P.S. Taras 706 a.C. intende ringraziare tutti i tifosi che hanno aderito alla campagna benefica, esaurendo in pochissimi giorni le oltre 250 mascherine rossoblù, realizzate da un'azienda tessile di Carpi e consegnate proprio in questi giorni a Taranto e in vari punti di ritiro in tutta Italia (Roma, Modena, Milano, Torino, Pisa).
Un riconoscimento speciale va al gruppo "Taranto Mia" e al Coordinamento Tifosi Fuorisede "Danilo Fato", per la costante collaborazione in fase organizzativa e operativa, e alle Farmacie Associate Colli e all'Associazione Malati Oncologici (AMO) di Carpi, per il generoso contributo ai fini della raccolta.

Floriano Dandolo, presidente A.G.T.O.E., associazione nata lo scorso dicembre a sostegno delle attività del reparto pediatrico recentemente intitolato a Nadia Toffa, ha affermato: "È stata una grande dimostrazione di affetto e solidarietà per i nostri piccoli guerrieri, in un momento particolare nel quale una semplice mascherina chirurgica, che in un reparto come il nostro è pane quotidiano, è diventato un bene prezioso della cui importanza tutti adesso sono consapevoli".

Pierluigi Alfieri, membro del consiglio direttivo della Taras, tra gli ideatori e promotori dell'iniziativa, ha dichiarato: "Quando il pallone smette di rotolare, come accaduto durante questa emergenza Covid, il tifoso sente ancora più forte il desiderio di identificarsi nei colori e nei simboli della propria squadra del cuore e della propria città. Ecco com'è nata l'idea della mascherina rossoblù col Taras in bella mostra. La raccolta benefica che ne è seguita è stata una goccia rossoblu in un oceano di cose buone e belle che ogni giorno si possono fare per Taranto".

 

Commenti

Badminton.News, una nuova testata giornalistica al servizio di uno sport che vuole crescere
I Ragazzi Sprint Crispiano dicono "stop" a questa stagione sportiva