Pallavolo Femminile

Vibrotek: Di Giuseppe, 'L'alta classifica? Fondamentali gli scontri diretti'

12.02.2020 10:40

Una buona partenza nel girone di ritorno per la Vibrotek Volley Leporano che domenica scorsa ha sconfitto brillantemente, per 3-0, il Volley Foggia. Alle porte ora c’è il primo scontro diretto della stagione in quel di Acquaviva con la formazione barese che è sotto alle rossoblù di sole tre lunghezze e che il numero uno del team leporanese, Antonio Di Giuseppe, presenta così: “Il girone di ritorno è partito bene visto che abbiamo sconfitto le foggiane con un bel 3-0: le ragazze ci tenevano a fare bella figura per riscattare il ko dell’andata. Malgrado due defezioni, Schiavone e De Blasio, e con una formazione rivoluzionata con Ferri centrale e Galiulo banda ne siamo usciti alla grande: avevo qualche preoccupazione sul sistema di gioco, che avevamo provato in coppa, ma è andato molto bene. E’ un risultato che ci da’ fiducia e tre punti importanti visto che abbiamo rosicchiato punti a due squadre. Domenica più che positiva. Ci tengo a sottolineare la grande prova di Ferri e l’ottimo contributo dato da Antonante, chiamata in causa nel terzo set, ai fini del successo”.

LA SETTIMANA: “Le ragazze sono ancora più motivate: dopo una vittoria, inoltre, è più facile riprendere ad allenarsi. Coach Danese vuol tenere il gruppo sulle corde e cercare di collaudare ancora di più il nuovo sistema di gioco”.

VOLLEYUP EULOGIC L’ACQUAVIVA: “Quella con le baresi sarà una gara complicata anche perché il nostro cammino in trasferta non è eccezionale: lontano da casa pecchiamo un po’. Tutto ciò è motivo d’apprensione. In più sfidiamo una compagine che ha soli tre punti meno di noi e che vorrà recuperare quelli persi domenica scorsa. All’andata vincemmo 3-0 ma ogni set fu combattuto fino all’ultimo punto. Serviranno concentrazione e determinazione”.

LA CLASSIFICA: “La griglia play off si deciderà negli scontri diretti visto che non penso che le prime della classe perderanno punti con quelle pericolanti. Intanto, il primo big match noi lo abbiamo già domenica. Sarà importante vincere gli sconti al vertice: partiamo da Acquaviva per poi giocarcela con il Potenza e a Nardò. Un passo alla volta”.

UFFICIO STAMPA VIBROTEK VOLLEY – ALESSIO PETRALLA

Si ringraziano:

 

Commenti

Le partite del Cus Jonico Taranto su Radio Cittadella
#UNDER15PROV: FRAGAGNANO PUOI SORRIDERE - SEI CAMPIONE ED ANCHE IMBATTUTO