1a Categoria

Talsano Taranto, a Lizzano missione... completata e quarto successo consecutivo

Recuperato il secondo tempo non disputato lo scorso 24 novembre per maltempo: il risultato è rimasto di 0-1 per i biancoverdi, ora secondi in solitaria

Matteo Schinaia
19.12.2019 17:34

Il Talsano Taranto "mette la quarta". Nel recupero del secondo tempo della gara di Lizzano rinviata lo scorso 24 novembre per maltempo, i biancoverdi completano l'opera, vincono per la quarta volta di fila e portano a casa tre punti preziosissimi che li rilanciano ad un tiro di schioppo dalla capolista Locorotondo e al secondo posto in solitaria.

Finisce 0-1 al "Comunale": è bastato il gol di Fote realizzato al 45' del primo tempo su assist di La Gioia per avere la meglio sui padroni di casa, gagliardi ed in partita fino al fischio finale.

Nei primi quindici minuti di gioco (la gara è ricominciata dal 5' della ripresa) il Talsano spreca almeno un paio di occasioni per rimpinguare il suo bottino, poi è il Lizzano a prendere il pallino del gioco, rendendosi pericoloso dalle parti di Fischetti solo nel concitato finale, quando ai padroni di casa viene anche annullato un gol per fuorigioco.

"E' una vittoria importante - commenta il presidente del Talsano Taranto Giuseppe Fornaro - perché ci avvicina alla vetta poco prima di un altro scontro al vertice, quello che ci attende domenica al "Renzino Paradiso" contro l'Alboris Belli. Sono felice di vedere i ragazzi così dentro al progetto e vogliosi di scrivere pagine importanti per la storia di questo club".

Lo 0-1 di Lizzano è anche il quarto "clean sheet" di una difesa che sta diventando quasi imperforabile: "Disputare queste partite ricominciando dal quinto minuto del primo tempo non è mai semplice - sottolinea il direttore generale biancoverde Domenico Pellegrini - e siamo stati bravi a non prendere gol fuori casa contro una squadra che fa dell'aggressività la sua arma migliore. E' un successo di grande rilevanza nel nostro campionato".

"E' stato un secondo tempo che è trascorso velocemente - dichiara invece il tecnico Giacomo Pettinicchio - in cui nella prima parte abbiamo sfiorato la marcatura in più occasioni e che invece verso la fine ci ha visto soffrire le sortite del Lizzano che si è riversato nella sua quasi totalità in avanti. Adesso chiudiamo al meglio l'anno con una prestazione di livello domenica contro la squadra di Alberobello".

 

 

 

Commenti

Dalla palestra Manuel Gym ecco cinque nuovi istruttori di body building
Natale a Casa Virtus, una grande festa di sport e solidarietà