Serie D girone H 2020/21

Serie D/H: Francavilla in Sinni-Real Aversa, i lucani vincono il ricorso

28.01.2021 17:39

Il Francavilla vince il ricorso presentato contro l'Aversa in merito alla gara interna, disputata lo scorso 17 gennaio, che aveva visto gli ospiti uscire vittoriosi per 0 a 1. Il giudice sportivo accoglie il ricorso e riscrive il risultato. E' 3 a 0 a tavolino per i lucani.

Il Giudice Sportivo:
– letto il reclamo, fatto pervenire a seguito di tempestivo preannuncio, dal FRANCAVILLA, con il quale si chiede sia inflitta al REAL
AVERSA 1925 la punizione sportiva della perdita della gara, ai sensi dell’art. 10 comma 6 del C.G.S., per avere detta società violato,
a seguito delle sostituzioni di alcuni calciatori della propria squadra effettuate nel corso del secondo tempo, la norma sull’impiego dei
calciatori “giovani”;
– lette le memorie difensive fatte pervenire al REAL AVERSA 1925 a mezzo delle quali non si contesta la circostanza ma si insiste
sulla sua ininfluenza sulla gara;
– esaminato il rapporto di gara e rilevato che dalla distinta ufficiale del REAL AVERSA 1925 risultano schierati nella formazione iniziale,
ai fini che qui rilevano:
- 1 calciatore nato dopo il 1° gennaio 1999, il n. 7 Ziello Alessio
- 1 calciatori nati dopo il 1° gennaio 2000, il n. 11 Messina Antonio
- 1 calciatore nato dopo il 1° gennaio 2001, il n. 3 Mariani Daniele
- 1 calciatore nato dopo il 1° gennaio 2002, il n. 1 Papa Raffaele.

– rilevato che, al 26° del secondo tempo l’ASD REAL AVERSA 1925 procedeva alla sostituzione del n. 3, Mariani Daniele (classe
2001) con il n. 18 Pagliuca Giuseppe (classe 2000)
– rilevato che la sostituzione effettuata al 26° del secondo tempo determinava la violazione dell’obbligo d’impiegare, per l’intera durata
della gara, almeno un calciatore nato dal 1° gennaio 2001 e 1 nato dopo il 1° gennaio 2002, così come previsto dal C.U. n. 1, stagione
sportiva 2020/2021 del Dipartimento Interregionale, alla lett.b) e che solo con la successiva sostituzione, avvenuta al 36° del secondo
tempo, del n. 7 Ziello Alessio (classe 1999) con il n. 14 Lanzillo Francesco (classe 2001) si ripristinava il rispetto della norma
P.Q.M.
Delibera:
1) di accogliere il reclamo;
2) di infliggere al REAL AVERSA 1925 la punizione sportiva della perdita della gara con il punteggio di 0-3;
3) di non addebitare la tassa di reclamo.

 

Commenti

Covid: Il bollettino nazionale del 28 gennaio. 14372 casi su 275179 test
Covid: La situazione ospedaliera nel tarantino al 28 gennaio. Registrati 4 decessi