Fuori dal Campo

“Scuola in ospedale”, l’amministrazione Melucci garantisce i dispositivi per la didattica a distanza

19.12.2020 14:05

Nei giorni scorsi si è tenuto un incontro per definire le modalità di avvio della “Scuola in ospedale”, iniziativa che coinvolgerà i piccoli degenti dei reparti di Pediatria e Oncoematologia Pediatrica dell’ospedale Ss. Annunziata di Taranto, alla quale l’amministrazione Melucci parteciperà fattivamente fornendo i dispositivi elettronici per effettuare la didattica a distanza.

All’incontro hanno partecipato l’assessore alla Pubblica Istruzione Deborah Cinquepalmi, la dottoressa Sara Lanotte delegata per l’Asl, le dirigenti degli istituti comprensivi “Sciascia” Giovanna Santoro, “Volta” Teresa Gargiulo e “San Giovanni Bosco” Marilena Daraia, la professoressa Stella Semeraro delegata dell’Ufficio Scolastico Provinciale.

Durante l’incontro si è convenuto di iniziare le lezioni con la modalità della didattica a distanza il 7 gennaio, con l’ausilio di tre insegnanti nominate espressamente per la scuola in ospedale. Nei prossimi giorni le tre insegnanti si coordineranno con l’Ufficio Scolastico Provinciale per la realizzazione dei progetti da sottoporre ai piccoli pazienti e per le modalità di approccio.

Commenti

Gli auguri dell'amministrazione Melucci agli asili nido comunali
La New Taranto resiste un tempo: ko a testa alta contro la capolista Napoli