Settori Giovanili

La Real Virtus Grottaglie festeggia: è Scuola Calcio Elite

Per la prima volta il sodalizio gialloblu è nel novero delle migliori realtà giovanili della provincia. Le soddisfazioni continuano: tre "2007" convocati al Centro Federale Territoriale di Ceglie

20.01.2021 14:18

Jacopo Grimaldi (a sinistra) e Vincenzo MotoleseLa Real Virtus Grottaglie è Scuola Calcio Elite per la stagione 2020/21.

“Scuola Calcio d’Elite” è un riconoscimento tributato dalla FIGC SGS solo alle scuole calcio che soddisfano determinati requisiti, tutti tesi alla tutela dei ragazzi e alla attuazione dei punti contenuti nella “Carta dei Diritti dei Bambini”.

L'importante riconoscimento è arrivato qualche giorno dopo l'avvicendamento ai vertici societari, con Fabiola La Grotta nuovo presidente e Isa Galeone alla vicepresidenza ed è stato accolto con entusiasmo dal sodalizio gialloblu che quest'anno aveva dato il via anche al suo primo campionato di futsal maschile, poi "bloccato" a causa dell'emergenza sanitaria.

Le soddisfazioni in casa Real Virtus non finiscono qui: lunedì 18 gennaio, infatti, Alessandro De Luca, Vincenzo Motolese e Jacopo Grimaldi, atleti classe 2007 della categoria "Giovanissimi" allenata da Arcangelo Brancone, hanno risposto alla convocazione del centro Federale Territoriale di Ceglie Messapica, per una sessione di allenamento tenuta da tecnici FIGC.

Commenti

Scuola: Regione Puglia, test rapidi e presidi sanitari
Covid: Il bollettino della Puglia del 20 gennaio. 11485 test e 1159 casi. 286 nel tarantino