Ippica

Ippica: I quattro protagonisti sulla media distanza

26.04.2019 14:56

Domenica 28 aprile alle 15.05 avrà inizio la riunione di corse al trotto all'ippodromo Paolo Sesto, che proporrà sette corse nel corso del pomeriggio.

La prova di maggior spessore tecnico è la terza, il premio "Film", che vedrà al via sei concorrenti di quattro anni alle prese sui 2020 metri.

Zingaro Dei Rum, che ritorna nelle mani di Cosimo Fiore, è rientrato alla grande dopo qualche mese, pertanto si propone come perno principale della corsa potendo contare su una forma valida e sulla lestezza iniziale, che potrebbe consentirgli di portarsi al comando e decidere la tattica ritenuta più opportuna.

Tre avversari di assoluto rispetto pronti a sovvertire il pronostico sono Zio Marco, interpretato da Romano Tamburrano, decisamente attrezzato per questa distanza; Zelig Jet, affidato aRomeo Gallucci, che ha militato con discreti risultati in categorie anche più impegnative; eZingaro Doc, guidato da Mario Minopoli Jr, che potrebbe sfruttare la buona sistemazione dietro le ali dell'autostart.

Più complesso, invece, il compito di Zuava e Zoli Mede Sm, in pista per compensi minori almeno sulla carta.

Si ricorda che l'ingresso sarà come sempre gratuito e libero per tutti.

E' possibile effettuare anche scommesse a quota fissa su tutti i campi.

I NOSTRI FAVORITI: prima 7-9-11, seconda 11-13-3, terza 5-4-6, quarta 1-10-2, quinta 5-12-6, sesta 1-6-5, settima 13-3-2.

Commenti

Al Trofeo dalle Gravine al Mare vincono Giuseppe Mele e Marisa Russo
Basket M 1a Divisione: TDG Castellaneta, ultimo sforzo per il primato