Pallavolo Maschile

VTT Comes: Giosa, 'CUS Bari? Abbiamo tanta voglia di riscatto'

03.03.2020 12:12

Un periodo, davvero, molto delicato per la VTT Comes che in campionato non riesce a vincere da quattro turni. Ad analizzarne le cause e a presentare il match con il CUS Bari è l’esperto capitano, Alessandro Giosa: “Abbiamo passato un mese non facile visti i tanti infortuni e qualche assenza per problemi personali. Di conseguenza non potendoci allenare al competo si sono persi i ritmi di gioco che avevamo mostrato fino alla gara, comunque, persa con il Taviano. Nelle ultime settimane ci sono mancati i palleggiatori e quindi fare allenamento diventava più difficile. Intanto dovremmo affrontare dei test amichevoli per curare le situazioni di gioco. C’è stato un calo d’intensità…”.

LA SITUAZIONE: “Vista la pausa abbiamo avuto modo di recuperare quasi tutti gli effettivi. Speriamo di essere al completo in modo da riprendere la giusta intensità da un punto di vista del gioco”.

LA CLASSIFICA: “Ci siamo allontanati dalle zone altissime della graduatoria ma il nostro obiettivo resta sempre quello di conquistare una posizione nei play off. Dobbiamo pensare a giocare sabato dopo sabato e vincere tutte le gare rimaste riprendendo i giusti ritmi e allenandoci tutti insieme. Del resto ce la possiamo giocare con chiunque: abbiamo regalato punti a squadre che si sono avvicinate a noi in classifica”.

IL CUS BARI: “Ha due attaccanti buoni e difendono tantissimo. Dovremo essere bravi a bloccare le loro bocche di fuoco cercando di interpretare bene il sistema muro-difesa e ad essere precisi in battuta. Abbiamo tanta voglia di riscatto”.

UFFICIO STAMPA VTT COMES – ALESSIO PETRALLA

Si ringraziano:

 

Commenti

Sorrento: Gargiulo, 'Il successo con il Grumentum è fondamentale'
Scuola Calcio Novellino: Camassa, 'L'affiliazione con il Lecce una grande possibilità'