Taranto F.c.

Pronostici: Garzya, 'Pensavo che per il Taranto questo era l'anno buono...'

01.02.2020 12:32

DI ALESSIO PETRALLA

A presentare, a Tutto Sport Taranto, la ventiduesima giornata del campionato di serie D girone H è l’ex calciatore del Bari e del Taranto Luigi Garzya: “Inizialmente il Bitonto al primo posto poteva essere una sorpresa, ma ora non lo è più, perché si sta confermando una bella squadra con un tecnico che ci sta mettendo del suo. La classifica è corta e può variare di domenica in domenica: molto dipenderà dagli scontri diretti. La delusione è il Taranto”.

ZONA BASSA: “Non mi aspettavo di vedere la Fidelis Andria così in basso: i biancoazzurri vengono da alcuni ko di fila ed hanno avuto vari problemi. Anche in questa zona la classifica è corta con il Nardò che sta risalendo grazie a nove risultati utili di fila. Basta un filotto per ritrovarsi dai play out ai play off”.

IL TARANTO: “Pensavo che questo poteva essere il suo anno. La partenza non è stata negativa ma, poi, non sono mai riusciti a risalire la classifica. De Santis? Quando si va a Taranto non è mai facile visto che quello ionico è un ambiente particolare. Il neo ds sta cercando di salvare il salvabile in una situazione non semplice anche perché il campionato è compromesso. E’ stato un anno fallimentare e sta cercando di sistemare le cose in chiave futura. I tifosi sono delusi per le prospettive che si erano date all’inizio della stagione: nessuno si sarebbe immaginato un campionato così del Sorrento e del Bitonto. Il Foggia era prevedibile”.

I PRONOSTICI DI LUIGI GARZYA

22a Giornata - Serie D – Girone H – 2/2/20

BITONTO-NOCERINA: 1 – “Quella campana è una formazione ostica e difficile da affrontare ma i baresi possono approfittarne visti alcuni scontri diretti. Spero nella loro vittoria anche per Taurino”.

FIDELIS ANDRIA-FRANCAVILLA IN SINNI: 1 – “I padroni di casa non possono fare più passi falsi: con un successo si metterebbero a più quattro proprio dai lucani”.

FOGGIA-AUDACE CERIGNOLA: 12 – “E’ un derby atipico tra due squadre toste. Allo “Zaccheria” prevedo il pubblico delle grandi occasioni visto che è la gara di cartello di tutti i gironi di serie D. Se gli ospiti dovessero vincere potrebbero dar fastidio a tutti”.

GELBISON-FASANO: X2 – “Gli ospiti nell’ultimo periodo hanno avuto varie assenze perdendo qualche partita. Sono due formazioni che si equivalgono con la compagine di Laterza che non può perdere ancora”.

GRUMENTUM-BRINDISI: X – “I lucani hanno 22 punti e sono in piena lotta per la salvezza. Gli adriatici vivono un momento particolare e sono allenati dal mio amico Ciullo che forse è stato chiamato tardi”.

GLADIATOR-AGROPOLI: 2 – “La formazione di Procopio gioca fuori e deve cercare di raggiungere almeno i play out. Non possono perdere, c’è il rischio che qualche squadra possa allungare visti gli incroci”.

NARDO’-CASARANO: 2 – “I neretini sono in gran forma e possono uscire definitivamente dai play out. I rossoblù vincendo possono mantenere i contatti con la zona play off”.

SORRENTO-TARANTO: 12 – “Gli ionici non possono perdere questa sfida con i rossoneri che cercheranno la vittoria per restare sulla scia del Bitonto. Maiuri conosce benissimo questo campionato. I rossoblù devono far restare accesa una fiammella di speranza”.

TEAM ALTAMURA-GRAVINA: X – “E’ un derby sentito tra le mine vaganti del girone. Giocheranno con la mente libera e un pareggio potrebbe andar bene ad entrambe”.

Si ringraziano:

 

Commenti

Grazie Capitano
Cus Jonico: Al Palafiom i rossoblu cercano conferme dopo il blitz di Monopoli