1a Categoria

Massafra: Minosa, 'Un punto che potremmo ritrovarci in futuro'

21.10.2019 13:01

Un 1-1 che ha il sapore amaro della beffa quello di domenica portato a casa dal Massafra, sul neutro di Maruggio, al cospetto dell’ostica Don Bosco Manduria. A commentarlo è il tecnico giallorosso Pino Minosa: “Il risultato è bugiardo visto che abbiamo creato tante palle gol e c’era un rigore netto per noi per un vistoso fallo di mano. Tutto sommato siamo stati protagonisti di una buona gara che abbiamo dominato. Quando non metti la palla in porta, però, è così. Il campionato è vivo e ancora molto lungo”.

LA CLASSIFICA: “Come dico sempre non la guardo e continuerò, anche dopo questo pareggio, a non farlo. C’è da dire che le formazioni di testa ancora devono sfidarsi tra di loro a differenza nostra che qualcuna l’abbiamo affrontata”.

LA DON BOSCO MANDURIA: “E’ una squadra che lotta su ogni pallone per cercare la salvezza. E’ difficile giocarci ma siamo stati troppo sciuponi”.

LA POSTA IN PALIO: “Effettivamente quelli di domenica sono due punti persi. Accettiamo, però, quello conquistato che potrà servirci in futuro. Adesso testa soltanto alla sfida di domenica, in casa, con l’Atletico Martina”.

UFFICIO STAMPA MASSAFRA - ALESSIO PETRALLA

Commenti

CRYOS : VITTORIE E VETTA PER UNDER 17 E UNDER 15
Futsal A2/F: Woman Grottaglie, ancora una vittoria per la squadra di Locorotondo