Tst Eventi

DOMANI a Grottaglie i diversamente abili protagonisti di una cena solidale

04.02.2018 19:39

Una cena all'insegna dell'integrazione. L'associazione pizzaioli professionisti, guidata, a livello provinciale, dal grottagliese Domenico Rossini, promuove una serata in cui i protagonisti saranno otto persone diversamente abili del Centro Diurno Epasss (ente provinciale Acli servizi sociali e sanitari) di Grottaglie.

La cena si svolgerà nella serata di lunedì 5 febbraio prossimo, nella pizzeria "Grande Fratello", in via Partigiani Caduti 1, a Grottaglie. Saranno ospiti cittadini, istituzioni, referenti e membri delle associazioni del territorio.

I diversamente abili coinvolti cureranno tutte le fasi della serata: dalla preparazione delle pietanze (antipasti, primi, secondi, dessert), al servizio in sala. Prepareranno, con le loro mani, guidati dai referenti dell'associazione pizzaioli professionisti, i piatti che saranno gustati per l'occasione.

Naturalmente nel laboratorio di cucina del Centro Diurno EPASSS i preparativi sono già in corso da diversi giorni e vedono coinvolti numerosi ospiti che si stanno cimentando nella predisposizione delle pietanze, autentiche leccornie, e delle decorazioni per abbellire la sala.

 

Il Centro Diurno Epasss di Grottaglie è una struttura con funzioni terapeutico e socio-riabilitative che migliora la qualità della vita delle persone con sofferenza mentale ed in condizioni di marginalità.

Negli ultimi anni i diversamente abili del Centro Epasss sono stati protagonisti di diverse iniziative che li hanno visti perfettamente integrati nella comunità di Grottaglie, in particolare nell’ambito del progetto Social Agorà che ha riqualificato e valorizzato lo “Jazzu”, un’area abbandonata da tempo nell’abitato di Grottaglie.

Anche grazie all’intervento dei diversamente abili del Centro Epasss, lo Jazzu è stato trasformato in un luogo di incontro, di interazione ed aggregazione sociale dove bambini, disabili, anziani, le rispettive famiglie e l’intera comunità possono incontrarsi.

La cena sarà anche l'occasione per presentare la manifestazione di solidarietà che la stessa associazione pizzaioli organizza anche quest'anno, agli inizi di giugno, nello stadio D'Amuri di Grottaglie. Si svolgerà, anche in questa edizione, un quadrangolare della solidarietà. Al torneo di calcio, saranno abbinati momenti di spettacolo e il "pizza party", con l'esibizione dei pizzaioli professionisti nell'area vicina allo stadio.

Per aderire alla cena, si può contattare la pizzeria "il Top", in via Grandi 71, a Grottaglie, telefono 0995637247.

 

 

 

https://www.guidapsicologi.it/studio/drssa-daniela-anedda

Commenti

Basket - C Silver: Taranto e Martina a secco, Castellaneta rialza la testa.
“Via Havana”, domani a Taranto la prima mondiale