Pallavolo Femminile

Vibrotek: Adriana Cardone, 'Coppa Puglia? Per noi una bella sfida'

29.01.2020 13:49

E’ stata una delle protagoniste della sfida con la Polisportiva Locorotondo, l’esperta centrale della Vibrotek Volley Leporano, Adriana Cardone che analizza il successo immergendosi nell’impegno di coppa Puglia che si giocherà domenica sul campo del Melendugno: “Domenica scorsa, ci tenevamo a vincere l’ultima in casa per restare imbattute tra le mura amiche. Questo dato ci dà una spinta in più. Abbiamo capito che in questo girone non va sottovalutato nessuno con le squadre che sono tutte allo stesso livello: guai a sentirci superiori a qualsiasi avversario. Lo abbiamo visto in qualche circostanza.  Tornando alla gara con il Locorotondo è stata una bella partita in cui tutte abbiamo dato il massimo giocando di squadra e in modo ordinato”.

FATTORE TRASFERTA: “In trasferta subiamo quelle due ore di viaggio oltre ad arrivare in palazzetti che non conosciamo. Dobbiamo migliorare l’approccio anche perché tutti gli scontri diretti, al ritorno, li avremo fuori casa. Lavoriamo su questo. A mio parere, alcuni match esterni li abbiamo presi sotto gamba con squadre di bassa classifica che hanno giocato al nostro stesso livello, battendoci…”.

LA NEW OPTICS MELENDUGNO: “Sia sulla carta che per i risultati ottenuti fino ad ora è la più forte dei due gironi. Domenica sarà dura sia perché giochiamo fuori casa che per la forza dell’avversario che dispone di giocatrici di serie B come Scilla Basciana e Apa Greco. E’ una squadra che se riesce ad attaccare diventa molto incisiva: dovremo difendere con tutte le nostre forze. Speriamo di non subire il fattore campo e di uscire dal campo a testa alta”.

LA COPPA PUGLIA: “Dopo il ko di Bitonto pensavamo di non riuscire a qualificarci: è stato inaspettato. Vogliamo dire la nostra anche perché qualcuno dice che il nostro girone è meno forte rispetto a quello A. Metteremo alla prova noi stesse tastando anche squadre dell’altro gruppo in vista degli eventuali play off. E’ una sfida”.

IL CAMPIONATO: “Alla ripresa ospiteremo il Foggia con il quale all’andata perdemmo. Fu la prima trasferta e la prima partita insieme. Uscimmo dal campo amareggiate perché ci tenevamo a vincere. Ora, in casa, ce la metteremo tutta per dare filo da torcere alle foggiane. Sarà una rivincita: non abbiamo digerito il ko dell’andata”.

UFFICIO STAMPA VIBROTEK VOLLEY LEPORANO – ALESSIO PETRALLA

Si ringraziano:

 

Commenti

Punto D/H: L'ex Prete, 'Bisognava ripartire da Panarelli. E su D'agostino...'
Italcave, Russo: 'Quest'anno è cambiato qualcosa dentro di me'