Fuori dal Campo

Covid, Arcuri: "Entro marzo vaccinati 7 milioni di italiani"

05.02.2021 17:42

Secondo il commissario per l'emergenza Covid, entro marzo "potremmo avvicinarci alla vaccinazione di 7 milioni di italiani".
"È quello che si può fare", ha poi precisato, visto che nel primo trimestre l'Italia avrà il 50% delle dosi di vaccino che erano inizialmente previste. "A gennaio abbiamo ricevuto 2,3 milioni di dosi, a febbraio ne avremo, se le previsioni saranno rispettate e noi confidiamo in questo, ne riceveremo 4,2 e a marzo 8,2 milioni. In totale avremo nel primo trimestre 14,7 milioni di dosi quando ne avremmo dovute avere 28 milioni", ha spiegato Arcuri facendo il punto della situazione per quanto riguarda le consegne dei vaccini all’Italia.

FONTE: sky.it

Commenti

Covid: Il bollettino nazionale del 5 febbraio. 14218 casi su 270507 test
Domani e dopodomani la grande vela a Taranto