Serie A e... dintorni

Fiorentina, al "Franchi" c'è la Juventus: c'è da sfatare il tabù vittorie

PREVIEW DI FIORENTINA-JUVENTUS a cura di Raffaele Francavilla

12.09.2019 23:53

Torna in campo la Serie A, dopo la sosta per le nazionali.
E sono felicissimo di tornare a scrivere per Tuttosporttaranto dopo ben tre anni.
Colgo l'occasione per ringraziare in anticipo tutti voi lettori e il grande nonché caro amico direttore Matteo Schinaia, per avermi rinnovato la fiducia.
Allo stadio Franchi di Firenze, sabato alle 15:00, va in scena Fiorentina-Juventus, gara molto sentita e mai banale, che apre la 3ª giornata di Serie A.
La squadra di Montella è alla ricerca di una vittoria che manca ormai dallo scorso febbraio e proverà a portare a casa i primi tre punti della stagione, proprio contro i campioni d'Italia guidati da Sarri.
I bianconeri hanno vinto le prime due gare contro Parma (1 a 0 al Tardini) e Napoli, pirotecnico 4 a 3 all'Allianz Stadium.
Curioso pensare che la Fiorentina avesse perso in casa contro la squadra partenopea, alla prima giornata, con lo stesso identico punteggio.
Viola a zero punti quindi dopo due partite e le due sconfitte rimediate contro Napoli e Genoa.
Montella dovrebbe affidarsi al 4-3-3.
Con l’intoccabile Chiesa dovrebbero giocare Boateng e Sottil, favoriti rispettivamente su Vlahovic e Ribery.
Il francese ha sfruttato la sosta per migliorare la condizione, ma non ha ancora i novanta minuti nelle gambe.
Sarri, che dovrebbe sedersi finalmente in panchina, dopo i problemi legati alla polmonite, utilizzerà lo stesso modulo utilizzato finora e diventato ormai il suo indiscusso marchio di fabbrica.
Convocato Ramsey, che siederà in panchina.
Ballottaggio tra Matuidi e Rabiot per una maglia da titolare a centrocampo.
Khedira dovrebbe avere ancora una volta la meglio su Emre Can.
Per il resto, confermato il tridente offensivo con Costa, Higuain e Ronaldo davanti.
Solo panchina per Bernardeschi e Dybala.

PROBABILI FORMAZIONI

Fiorentina (4-3-3): Dragowski; Lirola, Milenkovic, Pezzella, Dalbert; Pulgar, Badelj, Castrovilli; Chiesa, Boateng, Sottil.

 

A disposizione : Terracciano, Ceccherini, Caceres, Ranieri, Venuto, Terzic, Cristoforo, Dabo, Pedro, Ghezzal, Ribery, Vlahovic.

 

Indisponibili : Rasmussen, Benassi.

 

Squalificati:  -.


Juventus (4-3-3): Szczesny; Danilo, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Douglas Costa, Higuain, Ronaldo.

 

A disposizione : Buffon, Pinsoglio, Rugani, Demiral, Cuadrado, Emre Can,  Ramsey, Bentancur, Rabiot, Dybala, Mandzukic, Bernardeschi.

 

Indisponibili : Chiellini, De Sciglio, Perin, Pjaca.

 

Squalificati : -.

 

Dove vederla in TV : ore 15 su SKY Sport Serie A (canale 202), SKY Sport 251.

In streaming su SKY Go (servizio riservato agli abbonati) oppure in alternativa su NOW TV, la Web TV in abbonamento.

 

 

Commenti

Corim Città di Taranto: è arrivato il momento delle “presentazioni”
Futsal B/M: Sabato test con il Potentia per l'Orsa Viggiano