Settori Giovanili

LND: Consiglio Direttivo: stabilite le date per la ripresa dell'attività ufficiale

14.11.2020 18:15

Il Consiglio Direttivo del Comitato Regionale Puglia LND, appresa la decisione della Lega Nazionale Dilettanti di sospendere tutte le manifestazioni nazionali, ha deliberato all’unanimità le date per la ripresa dell’attività ufficiale su scala regionale.

Le due settimane successive al 4 dicembre 2020 saranno dedicate alla ripresa degli allenamenti collettivi delle squadre dilettantistiche e giovanili, al fine di consentire alle Società affiliate di avvicinarsi gradualmente alla ripresa dell’attività ufficiale stabilita per il mese di gennaio 2021 nel rispetto dei protocolli sanitari.

Le gare di recupero dei campionati regionali dilettantistici e giovanili saranno disputate il 3 e 6 gennaio 2021. Il 10 gennaio 2021 ripartirà l’attività ufficiale con la ripresa dei campionati proseguendo dalla giornata in cui erano stati sospesi.

L’annullamento delle manifestazioni nazionali permetterà di liberare spazi utili per agevolare la prosecuzione e il completamento delle diverse competizioni regionali. Le previsioni relative alla ripresa dell’attività ufficiali sono subordinate all’evoluzione della pandemia e alle conseguenti determinazioni del Governo.

“Le nostre Società ci chiedevano da tempo di fornire indicazioni circa l’eventuale ripresa dell’attività ufficiale - ha spiegato il Presidente Vito Tisci -. La delibera del Consiglio Direttivo LND che annulla le manifestazioni nazionali ci permette di riorganizzare con maggiore tranquillità i nostri campionati dilettantistici e giovanili, agevolando il completamento delle diverse competizioni senza l’assillo di dover terminare entro una certa data per dare seguito alla stagione con le rispettive fasi nazionali. Ovviamente l’augurio è che il calcio, così come tutti gli sport da contatto, possa ripartire nel rispetto del protocollo di sicurezza contro la diffusione del Covid-19. Se la curva dei contagi tornerà ad abbassarsi dopo le ultime restrizioni imposte dal Governo, di sicuro potremo pianificare l’ipotesi di ripartenza che abbiamo sottoposto al Consiglio Direttivo della Lega Nazionale Dilettanti, già ratificata dal Presidente Sibilia. Stiamo lavorando alacremente – conclude Tisci – per riorganizzare la nostra attività in tranquillità e sicurezza. Adesso ci tocca solo attendere un riscontro positivo da parte del Governo: in questo momento così particolare dobbiamo avere fiducia nelle Istituzioni”.

Commenti

La Unipolsai Briantea84 vince la Coppa Italia 2020
New Taranto ko a Bernalda: terza sconfitta consecutiva