Promozione Pugliese

Talsano: Frascella, 'Domenica guai a fare una gara d'attesa'

17.11.2018 11:49

Un punto preziosissimo quello ottenuto domenica scorsa in trasferta per il Talsano che affronterà l’ostica partita di Scorrano, con la terza forza del girone, la Lorenzo Mariano, con un pizzico di serenità in più come racconta il tecnico biancoverde Luciano Frascella: “Stiamo bene; il punto preso domenica scorsa ci ha dato maggiore fiducia: è stato un pareggio guadagnato che ci ha permesso di lavorare bene. Il nostro è un buon percorso visto che nelle prime dieci sfide abbiamo raccolto ben tredici punti. Non ci siamo esaltati nei momenti migliori come non ci abbattiamo dopo delle sconfitte. La squadra ha cambiato, di nuovo atteggiamento, e cerca sempre di fare punti”.

FORMAZIONE: “Nel complesso i ragazzi saranno tutti presenti. C’è, ancora, Mirko Rossi acciaccato che voglio recuperare al meglio”.

LA LORENZO MARIANO: “Si tratta di un avversario fortissimo allenato dal mio caro amico Oscar Greco con cui mi sono sfidato, vincendo, nei play out dello scorso anno. Lui allenava il Copertino. Tra me e il tecnico leccese esiste un bellissimo rapporto. E’ subentrato al vecchio allenatore partendo benissimo, visto che ha raccolto una vittoria, per 4-1, con la forte Deghi e ha pareggiato con l’Ostuni. La Lorenzo Mariano è terza in classifica ma gli manca qualche punto. Si tratta di un avversario forte in tutti i reparti: c’è poco da stare allegri. Occhio a Zaminga, ex Casarano, a centrocampo e a Giorgetti in avanti. Ha due centrali difensivi e un portiere di valore”.

LA GARA: “Dovremo chiudere tutte le linee di passaggio e giocare con una mentalità vincente. Se facciamo una gara d’attesa prendiamo quattro gol e ce ne andiamo a casa. Sarà importante essere attenti in fase di non possesso e avere personalità su un campo sabbioso. Il clima caloroso, con gli spettatori quasi in campo, può far la differenza. Proveremo a essere incisivi in fase di possesso”.

Commenti

Rospetto Castellaneta, trasferta proibitiva in quel di Monopoli
Volley C/F: Vibrotek, Cardellicchio 'A Potenza punti pesanti in palio'