Promozione Pugliese

Talsano: Frascella, 'Conquistati tre punti pesantissimi'

18.02.2019 12:13

Una vittoria che permette al Talsano di respirare in classifica, quella conquistata in casa con l’Ostuni e che il tecnico Luciano Frascella commenta così: “Era una gara sentita e sapevamo che non dovevamo sbagliarla. Inizialmente siamo scesi in campo un po’ impacciati e bloccati fino al 29’ quando i brindisini sono passati in vantaggio meritatamente. Poi, ci siamo svegliati creando una palla gol con Tonti parata all’incrocio dei pali e trovando il gol dell’1-1 nel finale di primo tempo. Nella ripresa l’abbiamo vinta meritatamente con il nostro bomber Peluso creando, poi, qualche altra situazione. Ci tengo ad elogiare tutto il gruppo che ha disputato una partita tattica e di cuore”.

I TRE PUNTI: “Sono tre punti pesantissimi visti anche i risultati delle altre squadre. Rappresentano una bella boccata d’ossigeno. Domenica andremo in casa della vice-capolista Ugento e perciò dovevamo vincere per forza. Il distacco è aumentato e c’è una gara in meno. Ad oggi saremmo ancora salvi: non stiamo mai stati sotto ma sempre in zone tranquille di classifica. Guai, però, ad abbassare la guardia”.

L’OSTUNI: “Ho visto un avversario tosto e bello che lottava su tutti i palloni. In difesa non lasciavano niente grazie ai due killer Camisa e Misuraca. In mezzo al campo erano granitici e in avanti un po’ leggeri. Questa squadra sarà una brutta gatta da pelare per tutte. Si devono salvare in casa con il loro tecnico che è un sanguigno e al quale faccio un in bocca al lupo”.

LA GIORNATA: “Ripeto, per noi sono tre punti pesanti visto che il Carovigno ha perso in casa, l’Aradeo è andato ko e il Lizzano è caduto a Scorrano. Stiamo sempre un po’ tutte la in classifica. Facciamo una bella boccata d’ossigeno e tiriamo un sospiro di sollievo: in settimana lavoreremo, ancora, meglio. Domenica recupero gli squalificati e avrò più opzioni per fare la formazione”.

Commenti

Prima Categoria, Orlandini: "Non ha funzionato il nostro atteggiamento, non mi spiego questi black-out"
Basket | C Gold - Castellaneta è ancora viva, Taranto molla nel finale