Pallavolo Maschile

Volley C/M: VTT Comes, D'amicis 'Giorni in più per preparare meglio l'esordio'

02.11.2019 11:50

Con lo slittamento dell’esordio in quel di Molfetta a mercoledì 6 novembre, la VTT Comes ha ancora più tempo per preparare l’ostica trasferta che presenta il jolly, classe ’92, di Torricella, Mattia D’amicis: “Ci stiamo preparando al meglio per l’esordio e sfrutteremo questi giorni in più per arrivare pronti al primo appuntamento ufficiale. Speriamo di fare bene. Formazione? Al momento siamo tutti disponibili con Luzzi che rientrerà dalla convocazione pre juniores con la nazionale a Roma”.

IL MOLFETTA: “E’ la squadra più ostica del girone ed è composta da tanti giocatori di serie B. Sono convinto che potremo giocarcela tranquillamente”.

GLI OBIETTIVI: “A livello di squadra dobbiamo pensare a una gara alla volta. Contiamo di poter fare un bel campionato stimolante ed importante. Per quanto mi riguarda voglio dare il massimo per me stesso, per la squadra e per la società. Qui ho trovato un bello staff”.

D’AMICIS: “Sono un classe 1992 e posso giocare in più ruoli: opposto, laterale e perché no anche palleggiatore. Diciamo che sono una sorta di jolly. Mi adatto a seconda della gara. Provengo dalla serie B disputata con la maglia della Pag Volley Taviano”.

MESSAGGIO: “Saranno tutte belle partite in cui cercheremo di far divertire i tifosi. Spero che siano sempre numerosi. C’è chi sostiene che rappresentano il settimo uomo in campo: per me non è così, perché sono il primo. Con il loro gran tifo possono spingerci verso successi importanti e, perciò, essere determinanti”.

UFFICIO STAMPA VTT COMES – ALESSIO PETRALLA

Commenti

Diavoli Rossi: Il ricco menù degli Allievi e dei Giovanissimi
Talsano Taranto, contro il Noci Azzurri per la sesta sinfonia