News FdC

Sileri: "Anche amico è affetto stabile"

Il vice ministro della Salute e senatore M5S amplifica il significato di "congiunto" ma sottolinea: "Serve il buonsenso, è chiaro, questo è un periodo di transizione, servono regole per far capire che non è un liberi tutti"

29.04.2020 18:30

"Anche un'amicizia è un affetto stabile, a volte chi si sposta da una città all'altra stabilisce degli affetti con degli amici che sono spesso migliori di quelli con alcuni familiari, diciamoci la verità". Lo dice a Un Giorno da Pecora´ Pierpaolo Sileri, vice ministro della Salute e senatore M5S. Dal 4 maggio quindi si potrà anche andare a trovare un amico? "Se è considerato un amico vero e non è una scusa. Serve il buonsenso, è chiaro, questo è un periodo di transizione, servono regole per far capire che non è un liberi tutti", ha aggiunto.

fonte: gazzetta.it

Commenti

Massafra: Juniores, Stasi 'Grande impegno dei ragazzi e ottimo rapporto con Cristofaro'
Dario Bova a TST: 'Per il primato mi aspettavo una lotta tra Taranto e Cerignola'